Cronaca

Federico Salvatore: noto cantautore napoletano ricoverato per emorragia cerebrale

Il mondo della musica e tutti i napoletani sono in ansia per il noto cantautore napoletano Federico Salvatore ricoverato qualche ora fa per emorragia cerebrale

Il cantautore Federico Salvatore è stato ricoverato per un’emorragia cerebrale all’Ospedale del Mare di Napoli. Qualche settimana fa l’artista aveva anche annunciato l’uscita di un nuovo album, dal titolo “Azz…25 anni dopo”, per festeggiare la carriera.

Federico Salvatore ricoverato per emorragia cerebrale

La notizia è dell’ultim’ora, il noto cantante, cabarettista napoletano è stato ricoverato all’Ospedale del Mare di Napoli, dopo un malore avuto nei giorni scorsi. Ora è sotto osservazione medica, al momento non si hanno altre informazioni sulle condizioni di salute del noto “cantattore”, come amava definirsi lui stesso. C’è tanta preoccupazione tra i napoletani e per il mondo della musica, da quanto abbiamo appreso, sarà la sua compagna, Flavia D’Alessio, ad informare i fan su eventuali aggiornamenti del suo stato di salute.


Chi è il noto cantautore?

Federico Salvatore oggi 62enne, si è fatto conoscere al pubblico con i suoi brani comici a tema satirico, poi nel 1994, vince il concorso di BravoGrazie. Questo gli permise di partecipare al Maurizio Costanzo Show.  Grazie alle sue innumerevoli presenze nel programma di Costanzo, ottiene un gran successo. I suoi album Azz… e il mago di Azz, vendono più di 500.000 copie, permettendogli di aggiudicarsi anche due dischi di platino. Molti dei suoi brani sono diventati famosi. Poi, nel 1996 partecipa al Festiva di Sanremo con un brano che tocca un argomento alquanto delicato per quel tempo “Sulla porta”, che tratta dell’omosessualità.

Qualche settimana fa aveva annuncio l’uscita del nuovo disco, “Azz... 25 anni dopo”. L’album, sarebbe dovuto uscire il 17 settembre, proprio nel giorno del suo 62esimo compleanno. Ma a causa di un lutto improvviso come lui stesso ha annunciato tramite Instagram, ha ritardato l’uscita del disco per la morte del suo pappagallo Giacinto; inseparabile amico parlante di 25 anni. L’uscita del nuovo disco celebra i 25 anni di successo, solo nel 1995 ha venduto circa 700 mila copie.

Camilla

Salve sono Camilla, mi piacciono molto le belle storie e i buoni film. Amo molto viaggiare e veder posti nuovi e lontani. Da piccola, fantasticavo molto, inventavo e scrivevo racconti, che finivano sempre a lieto fine. Poi crescendo ho fatto di ogni nuovo interesse, una passione. Le passioni sono importanti per me, sono il motore della vita. Senza di esse la nostra esistenza è piatta. Sono una continua scoperta anche per me stessa, tanto che alcune volte ne rimango meravigliata.

Articoli collegati