Cronaca

Messico, tragedia su un tratto della metropolitana: crolla un ponte, decine di morti

Città del Messico, crolla un ponte al passaggio di un treno della metropolitana: il bilancio, 23 morti e 70 feriti.

Messico, una vera tragedia è quella che è avvenuta alle ore 22,30 di ieri locali. Un ponte in sopraelevata di un tratto della metropolitana, è crollato al passaggio di un treno ed è andato ad investire molte auto che passavano sotto; si parla di decine di persone che hanno perso la vita.

Salgono a 23 i morti dopo il crollo del ponte

La struttura che è collassata nella tarda serata di ieri, si trova nei pressi della stazione di Olivas, la linea 12. I morti salgono a 23, i feriti oltre le 70 persone, di cui 49 sono in condizioni gravi; tra loro, molti giovani. Questa linea era oggetto di dispute, e c’era chi, già dal 2013, la riteneva da chiudere per effettuare dei lavori.


Sono molti i video sconvolgenti che mostrano i vari momenti del disastro. Si possono vedere in alcuni i vagoni sospesi in aria, come altri che mostrano proprio il momento del crollo del ponte, che si va ad accasciare con violenza sulla strada e di conseguenza sulle auto, sottostanti.

Le operazioni di soccorso continuano in modo continuo; sul posto è stata fatta arrivare una gru che sta tentando di non far precipitare giù i restanti vagoni che sono in bilico nell’aria.

La sindaca è Claudia Sheinbaum è intervenuta e ha rilasciato alcune dichiarazioni; esclusa per la prima cittadina, che ci siano corpi ancora sia nei vagoni nel treno, e sia sotto le macerie.

Le indagini sono partite e bisognerà capire quale è stata la causa del crollo. Già lo scorso gennaio si era sviluppato un incendio su una delle linee metropolitane. Per questo motivo, Raul Bolanos-Cacho Cuè, senatore del partito Vrerde Ecologista Messicano, aveva chiesto di fare una valutazione accurata di tutte le strutture delle metropolitane.

Città del Messico è una delle città più trafficate al mondo, e già anni fa, nel 2015 e nel 2020, aveva registrato gravi incidenti riguardanti treni metropolitani, dovute però a collisioni tra treni.

La linea della tragedia di oggi, gravava dal 2013, da una verifica ai binari, mai fatta. Le indagini stabiliranno le cause e gli eventuali responsabili, che dovranno essere identificati e condannati.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *