Cronaca

Morti due camionisti in uno scontro nei pressi di Piacenza

Grave incidente stradale sulla Piacenza Sud-Firenzuola: due Tir, tra cui uno trasportava Gpl, hanno preso fuoco, generando due morti

Grave incidente avvenuto poche ore fa sull’autostrada Piacenza Sud e Fiorenzuola; protagonista due camion e una vettura, che poi hanno dato vita ad un tamponamento a catena, I due camionisti avrebbero perso la vita prima dell’arrivo dei soccorritori, sul posto ancora le Forze dell’Ordine con i Vigili del Fuoco. Per ora l’autostrada è chiusa ancora in entrambi i sensi di marcia.

Grave incidente a Piacenza: morte due persone

Scontro tra due camion, uno era una cisterna che trasportava Gpl, che subito ha preso fuoco e ha coinvolto i due tir e i loro due autisti, che sono morti. Dallo scontro dei due camion si è generato un tamponamento a catena, che sembrerebbe aver provocato molti danni, feriti non gravi e tanta paura.


L’autostrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia che comprendono la tratta Piacenza Sud/Fiorenzuola. Nella prima auto che ha tamponato i camion, occupata da due donne tedesche, che con grande prontezza di riflessi, e fortunatamente illese, sono riuscite a scendere pochi secondi prima che la stessa auto prendesse fuoco insieme ai camion.

Le comunicazioni di Autostrade per l’Italia

Autostrade per l’Italia conferma che per adesso entrambe le corsie sono ancora chiuse in entrambi i sensi di marcia; è ancora in corso lo spegnimento dell’incendio. Gli stessi Vigili del Fuoco hanno creato un’area di sicurezza per domare le fiamme.

Le file che si sono create sono chilometriche; in corso la distribuzione di bottigliette di acqua per tutti gli automobilisti in coda.

Si consiglia da una parte l’uscita a Piacenza Sud in direzione Bologna, percorso opposto per chi va al contrario. Per chi invece deve arrivare a Milano, viene deviato sulla A21 Torino-Piacenza.

Per chi deve fare lunghe percorrenze, si consiglia di percorrere la A22 del Brennero oppure la A4 Torino-Trieste.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *