Cronaca

Positano, un uomo portato a guinzaglio: le immagini e le foto sul web fanno il giro del mondo

Positano, scena tra stupore e incredulità: un uomo portato a guinzaglio come un cane da una donna

Siamo nel 2021, e può accadere anche questo. In piena emergenza pandemia c'è anche la gente fuori di testa, e quello che è accaduto e sta accadendo in Campania, precisamente a Positano, ha dell'incredibile. Riscontrato da alcune telecamere di sorveglianza, stanno girando sul web delle immagini che riprendono un uomo che praticamente cammina a quattro zampe, e al collo ha un guinzaglio.

Incredibile a Positano: in giro per le vie principali gira un uomo portato a guinzaglio

In pochissimi minuti è diventata virale sui social, ci sono sia delle immagini che delle foto. Siamo a Positano, uno dei posti della costiera amalfitana più amata dai turisti italiani e stranieri. I protagonisti della scena sono un uomo che, a dorso nudo, cammina a quattro zampe, proprio come un cane; a portarlo a guinzaglio una donna.


Questa scena ha lasciato a dir poco basiti i vacanzieri, turisti italiani e stranieri, che in quel momento si sono trovati sul posto. Il posto dove è avvenuto l'episodio, è la centralissima e popolarissima Via Dei Mulini.

Ma si tratta di un gioco o è realtà?

A detta di qualcuno, questa forma di espressione di vita è un gioco di ruolo, che viene chiamato "petplay". Viene inserito nelle pratiche sadomaso e kinky. In questo gioco si prevede che una persona assuma determinati comportamenti, tra questi la sembianza e la postura di un animale; in questo caso quello scelto è un cane.

Tra tutto lo stupore della gente, e per chi non conoscesse questo gioco, non poteva mancare il napoletano, trovandoci in Campania, che subito sviluppasse l'episodio in numeri al lotto. Ed ecco qua che ne esce fuori il numero 22, che rappresenta i pazzi, il numero 32 che per la smorfia napoletana è il cane, e il numero 57 che rappresenta il farsi spazio tra la folla.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati