Cronaca

Vicenza, 21enne uccisa in casa: l’assassino trovato suicida in auto

Suicida il killer della 21enne Alessandra Zorzin a Montecchio Maggiore, Vicenza

Ancora una donna uccisa, siamo a Montecchio Maggiore, Vicenza. Una giovane di 21 anni, e anche mamma di una bambina, è stata trovata morta nella propria casa. L'assassino un uomo amico della donna, che si è dato alla fuga come se nulla fosse accaduto. Ricercato, l'assassino non ce l'ha fatta e si è suicidato.

Altro femminicidio, una 21enne trovata morta in casa propria

Lei, Alessandra Zorzin 21 anni, siamo a Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, trovata morta nella propria casa; un solo colpo di pistola in faccia, i motivi ancora sconosciuti. L'assassino, dopo ucciso la ragazza, è andato via con tutta calma come se nulla fosse accaduto, ma grazie alle testimonianze, si è arrivato subito a lui e sono partite le ricerche. È stato poi trovato morto nella sua auto in zona Vicenza Ovest.


L'assassino è un 38enne padovano, si chiamava Marco Turrin, residente a Padova e guardia giurata; secondo delle testimonianze l'uomo era un assiduo frequentatore della casa, ma non se ne conoscono i motivi, ora tocca alle indagini fare chiarezza su cosa sia realmente accaduto.

Vicenza, i fatti

Le indagini dovranno fare chiarezza su tutta la vicenda. La giovane, quella mattina non era andata a lavoro per cause ancora sconosciute e aveva accompagnato la figlia al nido regolarmente. Secondo le testimonianze, gli incontri con quest'uomo erano frequenti, non se ne conosce ancora il motivo.

Non ci sono porte forzate o altro, la donna avrebbe aperto lei la porta all'assassino. Ma i vicini ad un certo punto hanno sentito prima dei rumori e poi delle urla. Subito dopo hanno visto un uomo andare via con calma su un auto nera.

I vicini subito hanno cercato il marito della giovane, un 28enne che si trovava a lavoro, l'unico ad avere le chiavi della casa. Entrando nell'appartamento la macabra scoperta, la 21enne è stata trovata già morta stesa sul letto in camera da letto, un solo colpo di pistola in pieno volto.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati