Cucina

Liquore crema di caffè facilissimo farlo in casa

Il liquore alla crema di caffè è un ottimo fine pasto. Fatto in casa si può anche regalare

Liquore alla crema di caffè, cremoso e avvolgente, al posto della solita tazzina di caffè a fine pasto. Il liquore alla crema di caffè, è delizioso e corposo, che ha dentro tutto l’aroma del caffè, leggermente dolce e poco alcolico, per finire in bellezza un pasto con tutto il gusto del caffè. Il liquore alla crema di caffè è semplice da realizzare in casa, lo possiamo usare come già detto per finire un lauto pasto, magari sostituendolo alla classica tazzina di caffè, possiamo berlo per accompagnare un dolce, oppure guarnire un gelato, magari a crema, ma ottimo anche su quello al cioccolato.

Liquore crema di caffè accattivante nella sua semplicità

Fare le creme di liquore in casa è semplice e veloce, regala grandi soddisfazioni e ci permette di poter avere in casa varie alternative di gusti in crema. Le possiamo preparare in molti modi, ovviamente la più conosciuta è la crema di limoncello, ma possiamo anche preparare creme al melone, al pistacchio, alla liquirizia e anche alla banana.


Quando ci sono ospiti a casa è carino portare in tavola tanti gusti diversi dove ognuno può scegliere il gusto che più gradisce. Possiamo anche realizzare piccole e graziose bottiglie di vetro, da regalare a parenti o amici, che gradiranno molto un regalo fatto con il cuore. Preparato con pochi e semplici ingredienti da tenere sempre in frigo.

Ingredienti

  • 300 ml di latte
  • 200 ml di alcool
  • 200 ml di panna
  • 200 gr di zucchero
  • 3 tazzine di caffè

Preparazione

Preparare il nostro liquore cremoso è molto semplice e veloce, per prima cosa dobbiamo fare le nostre 3 tazzine di caffè amaro, poi le versiamo in un pentolino, dove aggiungeremo il latte, lo zucchero e la panna, mettiamolo sul fuoco e giriamo sempre fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto.

Facciamo raffreddare completamente. A questo punto versiamo l’alcool e mescoliamo. Mettere il liquore ottenuto in una bottiglia, metterla in frigo e prima di bere il nostro liquore dovrà riposare in frigo per due giorni. Prima di versare il liquore nelle tazzine agitare la bottiglia. 

Tiziana Alvemini

Ciao, sono Tiziana, una delle mie più grandi passioni è la cucina. Fin da bambina amavo pasticciare in cucina e spesso facevo dolci buoni e anche carini. Poi crescendo ho imparato a fare di tutto, creando ricette e aggiungendo un tocco personale a quelle tradizionali con ottimi risultati, cercando di accontentare i gusti di tutta la mia famiglia.

Articoli collegati