Cucina

Maialino al tegamino rustico: piatto ricco di gusto e di bontà

Il maialino con le patate cotto in tegamino, è un secondo piatto ideale per tutta la famiglia, dai grandi ai piccoli

Il maialino cotto in tegamino è una sfiziosa alternativa alla classica cottura che viene fatta al forno. Si può intendere come un modo per cuocere le salsicce o le costine con le patate in un contenitore diverso e renderlo un piatto monoporzione. Le salsicce o le costine, cotte al forno con le patate sono un classico secondo piatto delle tavole italiane, semplice e veloce da preparare, basta mettere tutti gli ingredienti insieme al forno, e il prelibato piatto è pronto. Ideale da servire quando si sta in famiglia nelle sere con i primi freddi.

Maialino al tegamino con patate

Le salsicce le cuciniamo in ogni modo, tra gli accoppiamenti più usati le facciamo con le patate; un secondo piatto molto buono, veloce e semplice da preparare. Un secondo piatto perfetto per i primi freddi, perfetto così com’è, così lo cuciniamo solo in un contenitore diverso e nei tegamini diventa anche un pratico piatto monoporzione, da servire direttamente ai nostri commensali. Un secondo dal gusto rustico e delizioso e adatto per tutta la famiglia, grandi e piccoli. 


>>>Rustico con salsicce e friarielli: una bontà dal sapore tutto napoletano

Ingredienti

  • 1 kg di salsicce
  • 600 gr di patate
  • Rosmarino tritato
  • 200 gr di formaggio a pezzetti
  • Sale 

Preparazione

Per preparare questo piatto prelibato, dobbiamo per prima cosa lavare le patate, poi tagliamole a spicchi non troppo grandi poi le mettiamo in un contenitore, condiamole con rosmarino tritato e sale e mescoliamo.

Tagliamo le salsicce e mischiamole con le patate, distribuiamole nei tegamini e cospargiamo con pezzetti di formaggio filante. Cuociamo al forno per 30 minuti a 200 gradi e serviamo possibilmente, quando il tegamino è ancora caldo.

Buon appetito.

Tiziana Alvemini

Ciao, sono Tiziana, una delle mie più grandi passioni è la cucina. Fin da bambina amavo pasticciare in cucina e spesso facevo dolci buoni e anche carini. Poi crescendo ho imparato a fare di tutto, creando ricette e aggiungendo un tocco personale a quelle tradizionali con ottimi risultati, cercando di accontentare i gusti di tutta la mia famiglia.

Articoli collegati