Cucina

Pasta frolla senza burro: la ricetta perfetta per crostate e biscotti di sicuro successo

La pasta frolla senza burro è l'ideale per chi è intollerante al lattosio o per chi preferisce cucinare dei dolci più leggeri e digeribili. Oggi proponiamo i biscotti di pasta frolla con granella di nocciole e pezzi di cioccolato extra fondente.

La pasta frolla senza burro è una variante della versione classica, si adatta a coloro che amano crostate, biscotti e tartellette ma sono intolleranti al lattosio o semplicemente preferiscono dei dolci più leggeri e digeribili.
La ricetta che oggi proponiamo prevede l'utilizzo dell'olio extravergine di oliva al posto del burro, alimento cardine della dieta mediterranea e conosciuto da tutti per le sue qualità salutari e per la sua grande adattabilità in cucina. Per chi, invece, non ama il sapore un po' forte dell'olio di oliva può sceglierne uno delicato o addirittura sostituirlo con un olio di semi ovviamente nelle stesse quantità previste dalla ricetta.

Pasta frolla senza burro: l'ideale per preparare crostate e biscotti

Il risultato è una pasta morbida, profumata, dal sapore eccellente ma soprattutto friabile che non si spacca quando la tagliamo. È l'ideale per la preparazione di crostate e biscotti senza burro adatti a chi è intollerante al lattosio ma anche a coloro che amano i dolci senza esagerare con le calorie. Con la pasta frolla senza burro possiamo realizzare dei biscotti deliziosi belli da vedere e squisiti da mangiare accompagnati ad una bella tazza di tè o di cioccolata calda.


>>>Porridge: nutriente e completo per una buona colazione all’inglese

Biscotti di pasta frolla con granella di nocciole e pezzi di cioccolato extra fondente

Un esempio per poter assaporare la pasta frolla senza burro sono i biscotti con granella di nocciole e pezzi di cioccolato extra fondente.

Ingredienti

300 gr di farina 00
70 gr di olio evo o in alternativa di girasole
2 uova medie
130 gr di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci
50 gr di granella di nocciole
60 gr di cioccolata fondente all'85 per cento fatta a pezzetti

Preparazione

In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito e granella di nocciole). Aggiungere gli ingredienti liquidi (uova, olio). Mescolare prima con una forchetta e poi impastare con le mani. Formare delle palline con le mani leggermente bagnate e posizionarle su una teglia foderata di carta forno un po' distanti. Guarnire ogni biscotto con pezzi di cioccolato e infornare a 200 gradi fin quando non saranno belli dorati. Il risultato vi sorprenderà!

Alessia Del Gaudio

Mi Chiamo Alessia e vivo a Pomigliano D'arco, provincia di Napoli. Sin da bambina la mia più grande passione è studiare lingue straniere e per questo ho deciso di portare avanti le mie ambizioni. A Luglio mi sono laureata in Lingue, Culture e Letterature moderne europee all'Università Federico II. Il mio più grande sogno è quello di insegnare un giorno letteratura e di poter trasmettere l'amore per lo studio che da sempre mi ha contraddistinto. Sono empatica, ambiziosa e volenterosa. Mi piace apprendere sempre più cose possibili. Ho deciso di far parte di questo progetto per poter mettere alla prova le mie capacità di scrittura e affrontare con determinazione la laurea magistrale.

Articoli collegati