Cucina

Torta foresta nera: una vera delizia per gli amanti del cioccolato

La torta foresta nera racchiude un intreccio per tutti quelli che amano la cioccolata, abbinato alla ciliegia

La torta foresta nera, adatta per i veri golosoni, amanti del cioccolato, diventa una vera delizia abbinandola alle ciliegie, tonde, sode e carnose. Il tutto arricchito con crema e una simpatica decorazione di panna e ciliegie. Una vera bomba di sapore racchiusa in una torta. 

Torta foresta nera: una valanga di cioccolato e ciliegie

La torta foresta nera, è un dolce tedesco molto conosciuto, fatta con un pan di spagna al cioccolato messo a strati e farcito con una crema, le ciliegie e il liquore kirsch, che è un’acquavite fatto sempre con le ciliegie, semplice da trovare nei negozi. 


Questa torta, chiamata foresta nera si presta per ogni occasione, la possiamo preparare per un compleanno, per una cena importante oppure semplicemente per coccolare la nostra famiglia con il cioccolato.

La torta è molto bella anche quando tagliamo la prima fetta, perché si vedono chiaramente gli strati di pan di spagna al cioccolato, la crema chantilly e le ciliegie. Può sembrare una torta molto difficile da preparare, ma è abbastanza semplice e conquisterà tutti.

Ingredienti:

Pan di spagna al cioccolato

  • 150 gr di farina
  • 6 uova
  • 40 gr di cacao amaro
  • 180 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 gr di burro

Per la bagna

  • 60 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 40 ml di liquore kirsch

Per la crema

  • 700 ml di panna da montare
  • 50 gr di zucchero a velo
  • Vanillina

Per la farcitura

  • 500 gr di ciliegie denocciolate
  • 90 gr di zucchero

Preparazione

Per prima cosa preparare la base al cioccolato, in una ciotola montare per circa 10 minuti le uova, lo zucchero e la vaniglia, ora aggiungere la farina setacciata con il lievito e il cacao, mescolando dal basso verso l’alto.

Poi aggiungere il burro fuso, ma non bollente, mescolare velocemente e mettere l’impasto in una teglia, infornare per 40 minuti a 180 gradi. Far raffreddare il dolce e sfornarlo.

Nel frattempo preparare la bagna portando a bollore l’acqua con lo  zucchero e il liquore, far raffreddare anche la bagna. Mettere le ciliegie denocciolate in un pentolino con lo zucchero, cuocere per 10 minuti, poi filtrare il liquido e tenere le ciliegie da parte, invece il liquido metterlo nella bagna e mescolare il tutto.

Montare la panna con lo zucchero e la vanillina. Tagliare la torta in tre parti, mettere la prima parte su un vassoio, bagnarlo con la bagna alle ciliegie, mettere un po’ di panna e aggiungere la metà delle ciliegie tenute da parte. Coprire con un’altra parte di torta e procedere come per la prima, poi mettere la parte finale a coprire. Ricoprire tutto il dolce con la panna, decorarlo con cioccolato, ciuffetti di panna e ciliegie. 

Buon appetito e buon divertimento.

Tiziana Alvemini

Ciao, sono Tiziana, una delle mie più grandi passioni è la cucina. Fin da bambina amavo pasticciare in cucina e spesso facevo dolci buoni e anche carini. Poi crescendo ho imparato a fare di tutto, creando ricette e aggiungendo un tocco personale a quelle tradizionali con ottimi risultati, cercando di accontentare i gusti di tutta la mia famiglia.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *