Cucina

Zucchine tonde ripiene: un secondo piatto pieno di bontà

Le zucchine tonde ripiene non si trovano facilmente sul mercato: possono essere riempite in modo leggero o usarle come secondo piatto, magari con un ripieno di carne

Le zucchine tonde ripiene, sono un secondo piatto ricco e gustoso e anche molto bello da vedere, da poter preparare in ogni occasione. Questo tipo di zucchina, si presta ad essere imbottita, vista la loro forma a bombetta; se le vogliamo preparare come secondo piatto basta imbottirle con la carne macinata e arricchirla come più ci piace.  

Zucchine tonde ripiene: si possono imbottire a nostro piacimento

Se invece di servirle come secondo piatto, le vogliamo preparare come antipasto, invece di usare la carne, le possiamo imbottire con formaggio, salumi e la ricotta per rendere il ripieno morbido e dal sapore delicato. Molto semplici e comode da preparare, le possiamo servire calde, appena sfornate, ma se le lasciamo raffreddare, si possono apprezzare ancora meglio i sapori del ripieno.


Ingredienti per 6 persone

  • 6 zucchine tonde
  • 250 grammi di ricotta
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 uovo
  •  2 cucchiai pangrattato
  • 50 grammi di prosciutto cotto a pezzetti
  • Sale e olio q.b.
  • 1 cipollotto

Preparazione

Come prima cosa lavate le zucchine, bollitele in abbondante acqua per 5 minuti. Fatele raffreddare, poi toglietele la parte di sopra della zucchina. Scavate l’interno della zucchina e della sua polpa, e mettetela da parte.

Fate il cipollotto a pezzetti, mettetelo in una padella con olio e fate rosolare, poi aggiungete la polpa delle zucchine che avremo tagliato grossolanamente. Poi salate e cuocete fino a che sarà tutto ben dorato. 

In una ciotola mettete la ricotta, l’uovo, il prosciutto, il formaggio e il ripieno delle zucchine; mescolate bene e aggiungete il pangrattato. Prendete le zucchine e in ognuna metteteci un po’ di sale, poi riempitele con il composto.

Mettete le zucchine imbottite in una teglia da forno, spolveratele con pangrattato e infornate a 180 gradi per 20 minuti. Come già detto prima, potete servirle ben calde o, dopo averle fatte riposare, a temperatura ambiente. In entrambi i casi sentirete il sapore della zucchina, ma anche la bontà e la delicatezza del ripieno.

Buon appetito.

Tiziana Alvemini

Ciao, sono Tiziana, una delle mie più grandi passioni è la cucina. Fin da bambina amavo pasticciare in cucina e spesso facevo dolci buoni e anche carini. Poi crescendo ho imparato a fare di tutto, creando ricette e aggiungendo un tocco personale a quelle tradizionali con ottimi risultati, cercando di accontentare i gusti di tutta la mia famiglia.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *