Finanza

21 ottobre, Piazza Affari in calo e andamento piatto dei listini europei, continua l’onda di incertezza

Oggi, 21 ottobre Piazza Affari debole come tutti i listini azionari, c'è un'onda di incertezza da parte dei risparmiatori.

Oggi, 21 ottobre, un'ondata di incertezza colpisce i mercati europei e non va bene nemmeno per Piazza Affari che chiude in calo rispetto alla giornata di ieri. A Wall Street con l'S&P 500 chiude in calo con -0,11%. Negativi tutti i titoli energetici e i titoli bancari deboli in tutt'Europa. La migliore performance è Diasorin che ha brillato anche grazie al competitor USA Abbott, che ha incrementato le vendite grazie al boom dei test sul Covid-19.

Ottima performance anche Intermonte con un rialzo dell'8,54% e ottime anche ReeVo e Cy4Gate, dopo la notizia dell'accordo pluriennale della fornitura di servizi in cyber security e cloud ai loro clienti.


Sul fronte valutario Euro/Dollaro USA si mantiene stabile su 1,164. Anche l'Oro è stabile a 1.781,8 dollari all'oncia. Il petrolio a 81,12 dollari al barile, in calo al 2,76%.

Lo spread si assesta a 104 punti base con i BTP a dieci anni a 0,94%.

>>>20 ottobre: Borsa di Milano in rialzo, decolla Azimut

Andamento oggi, 21 ottobre: listini finanziari

Francoforte mostra un -0,21%, Londra delude e fiacca anche Parigi con un piccolo decremento dello 0,29%. Al ribasso Pizza Affari, con il FTSE MIB -0,21% e il FTSE Italia ALL-Share che chiude la seduta a 29.172 punti.

In rialzo il FTSE Italia Mid CAp con un +0,61% e anche il FTSE Italia Star leggermente positivo +0,5%.

Le migliori Blue chip italiane

In primo piano DiaSorin con +2,10%, un buon andamento STMicroelectronic +1,53%, discreta anche Hera +1,04%, Amplifon moderata +0,91%.

Le peggiori performance sono ENI -1,49%, Banco BPM -1,49% e BPER -1,44%.

I titoli migliori del FTSE MidCap: Caltagirone +4,36%, Tinexta +3,19%, Maire Tecnimont + 3,08% e Technogym +2,72%.

Invece, Alerion Clean Power che perde il 2,25%, Sesa -1.52% e Saras -1,51%.

Angelina Tortora

Giornalista iscritta all'Ordine dei Giornalisti Campania e ragioniera commercialista iscritta all’ordine dei Revisori Ufficiali dei Conti. Esperta in ambito fiscale e previdenziale, sempre vicino al Lettore nel disbrigo di pratiche e nello svolgimento di quesiti su varie tematiche previdenziali e fiscali. Esperta SEO e formazione.

Articoli collegati