Fisco

Caldaia rotta, quali agevolazioni e sconti con l’acquisto di una nuova?

Caldaia rotta e sostituzione con una nuova, quali agevolazioni e sconti nel 730/2021? È possibile la detrazione al 50% e al 65%?

Se si rompe la caldaia, si ha diritto ad agevolazioni fiscali sulla sostituzione e l’installazione? Verifichiamolo attraverso la risposta dell’Esperto ad un nostro lettore.

Caldaia rotta: quali agevolazioni e sconti

La domanda del lettore: “Cortesemente, ecco un piccolo quesito, ho la caldaia rotta. Ci sono agevolazioni fiscali sul modello 730, se provvedo per il montaggio di caldaia a condensazione classe A?”


Bonus caldaia 2021: il 50% e il 65%

Sulla sostituzione di una nuova caldaia è possibile ottenere varie agevolazioni:

a) il 65% per l’acquisto e l’installazione di una nuova caldaia a condensazione classe A. Incluso il montaggio di valvole termoregolazione (interventi di efficientamento energetico)

b) il 50% per l’acquisto e l’installazione di una nuova caldaia a condensazione classe A. Ma senza il montaggio delle valvole termoregolazione (interventi di ristrutturazione edilizia).

Bisogna considerare che per le caldaie che non sono di classe A, ad esempio classe B, non è possibile fruire delle agevolazioni. Quindi, è consigliato fare attenzione quando si acquista una nuova caldaia e controllare la classe energetica.

È possibile fruire di una detrazione fiscale nel modello 730 per 10 anni in quote costanti.

Abbiamo redatto una guida con tutti i riferimenti normativi e i documenti utili da presentare. La guida è consultabile qui: Bonus caldaia: i requisiti necessari per inoltrare la richiesta 

Ricordiamo che per fruire delle agevolazioni bisogna inoltrare la comunicazione all’ENEA.

Per tutti i dubbi e le informazioni è possibile consultare la rubrica Bonus casa e chiedere consigli all’Esperto Risponde.

A cura di Napolitano Andrea

È possibile trovare tutte le informazioni seguendo la nostra pagina Facebook e il gruppo Bonus, agevolazioni, pensioni e Legge 104

Esperto risponde

Invia una domanda agli esperti di InformazioneOggi.it, Andrea Napolitano e Annalisa Giordano. Il servizio è semplice e gratuito. I temi trattati riguardano l'ambito fiscale, giuridico, amministrativo, previdenziale e agevolazioni disabili. Scrivici: esperto.informazioneoggi@gmail.com o WhatsApp +39 379 122 7826

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *