Fisco

Fotovoltaico con detrazione al 110% anche senza intervento trainante

Gli ultimi aggiornamenti precisano che è possibile realizzare interventi di fotovoltaico con detrazione al 110%, anche senza interventi trainanti.

Realizzare un impianto fotovoltaico con detrazione al 110%, o anche lo sconto in fattura o la cessione del credito, è possibile, anche senza lavori trainanti. Gli ultimi aggiornamenti precisano che in mancanza della realizzazione di un intervento trainante, sembra possibile realizzare l’installazione di impianti solari con accumulo connessi alla rete elettrica. Quindi, è possibile fruire della detrazione del Superbonus al 110%. Ma solo su immobili tutelati o vincolanti.

Fotovoltaico con detrazione al 110% anche senza intervento trainante

In effetti, la normativa, chiarisce che in presenza di un condominio che per forza maggiore non può realizzare interventi trainanti.


Si tratta dei condomini sottoposti a vincoli del codice dei beni culturali, la detrazione del 110% si può operare.

La condizioni che gli interventi devono essere certificati e attestare il miglioramento energetico richiesto per gli interventi “trainanti”. In altre parole, devono superare la doppia classe energetica o dove non è possibile, la classe più alta.

Per venire in contro ai contribuenti a risolvere i vari problemi legati al Superbonus 110% e le agevolazioni per Ecobonus e ristrutturazione edilizia, abbiamo racchiuso qui tutti gli articoli inerenti al:  Bonus casa

È possibile inviare un quesito all’Esperto risponde tramite mail: esperto.informazioneoggi@gmail.com o Whatsapp +39 379 122 7826

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Ho collaborato con diversi quotidiani online. Esperta di contabilità e di tutti gli adempimenti fiscali e previdenziali. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità, argomenti che riguardano il mondo della scuola, economia e fisco per aiutare a districarsi nel mondo complesso della burocrazia. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *