Economia

Indennità ISCRO per i lavoratori della Gestione Separata: le ultime novità INPS

L'INPS pubblica importanti chiarimenti sulla presentazione della domanda in riesame dell'indennità ISCRO, ecco cosa sapere.

L'INPS con il messaggio n. 3180 del 22 settembre 2021 ha disposto le istruzioni per la nuova indennità ISCRO (Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa). Ricordiamo che questa indennità è riservata ai liberi professionisti, compresi le società semplici e gli studi associati iscritti alla Gestione Separata. La condizione per accedere al beneficio è lo svolgimento dell'attività di arte e professione abitualmente. Inoltre, l'indennità ISCRO può essere richiesta una sola volta nel triennio.

Indennità ISCRO per i lavoratori della Gestione Separata

L'ISCRO decorre dal primo giorno successivo alla presentazione della domanda ed è riconosciuta per sei mensilità. Ecco le indicazioni dell'INPS per la presentazione della domanda di riesame.


Il messaggio 22 settembre 2021, n. 3180  fornisce le istruzioni per la presentazione della domanda di riesame da parte dei richiedenti la cui istanza sia stata respinta per non avere superato i controlli inerenti all’accertamento dei requisiti normativamente previsti.

Si ricorda, che presupposto per l’accesso all’indennità ISCRO è l’iscrizione alla Gestione separata. Pertanto è necessario, per la fruizione dell’indennità, che i potenziali destinatari della stessa, prima della presentazione dell’istanza di riesame, abbiano proceduto alla formale iscrizione, con le consuete modalità, alla predetta gestione.

Possono presentare la domanda in riesame, coloro a cui è stata respinta la domanda. L'INPS chiarisce che la domanda è respinta quanto non supera i controlli inerenti l'accertamento della normativa.

Per tutte le informazioni su come presentare la domanda e quali sono i requisiti specifici, consigliamo di seguire le indicazioni della nostra guida: ISCRO, indennità per lavoratori autonomi gestione separata INPS, ecco cosa sapere

Angelina Tortora

Giornalista iscritta all'Ordine dei Giornalisti Campania e ragioniera commercialista iscritta all’ordine dei Revisori Ufficiali dei Conti. Esperta in ambito fiscale e previdenziale, sempre vicino al Lettore nel disbrigo di pratiche e nello svolgimento di quesiti su varie tematiche previdenziali e fiscali. Esperta SEO e formazione.

Articoli collegati