Economia

Nuovo bonus vacanze di 500 euro fino a dicembre 2021 per trascorrere momenti in pieno relax

Sono sempre più le persone interessate al bonus vacanze di 500 euro, pertanto il Governo ha deciso di prorogarlo fino al 31 dicembre 2021

Siamo ormai vicini alla stagione più bella, gli italiani stanno già iniziando a pensare a come fare per organizzare la propria vacanza. Grazie al calo dei contagi, da lunedì 7 giugno il coprifuoco sarà spostato a mezzanotte, ci sarà più tempo per godersi le magiche serate estive. A tal proposito, il Governo ha deciso di prorogare il bonus vacanza di 500 euro, permettendo. In particolar modo, ai lavoratori maggiormente colpiti dalla crisi e dalle chiusure delle attività commerciali, di ricevere una somma di 1.600 euro.

Nuovo bonus vacanze di 500 euro fino a dicembre 2021

Coloro che riceveranno il bonus vacanze, devono sapere che il bonus può essere speso esclusivamente speso in Italia. Questo per far in modo che le aziende che colpite dalla crisi Covid19, possono ripartire di nuovo come prima. Adesso vediamo quanto è possibile spendere con il bonus vacanze


Sul sito dell’Agenzia Entrate è scritto chiaramente che è previsto un contributo fino 500 euro. Il bonus sotto forma di voucher si potrà  utilizzare per soggiorni in B&B, campeggi, alberghi, villaggi turistici e agriturismi.

Logicamente il voucher è spendibile solo in Italia, ma il bonus potrà essere usato anche per pagare i servizi offerti dalle agenzie di viaggi.

Il bonus vacanze di 500 euro richiesto dal primo luglio al 31 dicembre 2020 può essere spendibile fino al 31 dicembre 2021. Inoltre, il bonus è per le famiglie con un ISEE fino a 40.000 euro e l’importo è calcolato in base ai membri del nucleo familiare.

Importi e come scaricare il voucher

Il voucher è così composto:

a) per i nuclei familiari composti da tre o più persone la somma è di 500 euro;

b) per due persone è di 300 euro;

c) per una persona è di 150 euro

Per attivare il bonus, è possibile scaricare l’applicazione digitale IO.

Ad ogni nucleo familiare è abbinato un codice da salvare sullo smartphone e da mostrare all’operatore turistico o albergatore unitamente al codice fiscale.

Può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto. In più si può aggiungere un familiare da portare con sé nella prenotazione del viaggio.

Giovanna Russo

Mi chiamo Giovanna, e vivo al centro storico di Napoli. Ho ed ho una passione sin da bambina ed è quella di viaggiare e scoprire posti nuovi, culture diverse tradizioni nuove e luoghi da esplorare.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *