Cerco lavoro

Concorso 28 posti vari profili: ecco dove e come partecipare

C’è tempo fino al 15 aprile per inviare domanda di concorso per 28 posti vari profili da inserire nel Comune di Sciacca. Ecco le informazioni principali.

Nella Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi ed esami n. 21 del 16 marzo è presente un avviso di concorso per la copertura di 28 posti di vari profili professionali. Il concorso è rivolto a diplomati e laureati da assumere a tempo pieno e indeterminato. Le selezioni si svolgeranno per esami e valutazione dei titoli che i candidati presenteranno al momento della compilazione della domanda. Quest’ultima deve essere inviata entro il 15 aprile. Vediamo le sedi e i profili ricercati, i requisiti e la modalità invio domanda.

Concorso 28 posti vari profili: profili, sede e posti di lavoro

Nella GU. 21 del 16 marzo, è pubblicato un bando di concorso per 28 posti per vari profili professionali da assegnare al Comune di Sciacca. Si tratta dell’assunzione di personale da inserire nell’organico con il ruolo di istruttore, categoria C1 e D1 a secondo del profilo professionale. Inoltre, i posti saranno distribuiti nel seguente modo:


a) 4 posti per istruttore direttivo tecnico ;

b) 1 posto per istruttore direttivo di polizia municipale;

c) 2 posti per istruttore direttivo assistente sociale;

d) 5 posti per istruttore direttivo amministrativo contabile;

e) 4 posti per istruttore tecnico;

f) 5 posti per agente di polizia municipale;

g) 6 posti per istruttore amministrativo contabile;

h) 1 posto per istruttore esperto informatico.

Concorso 28 posti vari profili: requisiti

Gli interessati a partecipare al concorso, per 28 posti vari profili professionali da inserire nel Comune di Sciacca, devono possedere i requisiti così riassunti:

  • cittadinanza italiana, o di uno Stato membro dell’Unione europea;
  • idoneità fisica all’impiego e alle mansioni specifiche per il profilo per il quale si concorre;
  • godimento dei diritti civili e politici, incluso l’iscrizione alle liste elettorali;
  • non essere stati licenziati o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali, né averne di pendenti;
  • età compresa tra i 18 e i 65 anni.

Con riferimento ai titoli di studio, si rimanda alla lettura del bando integrale disponibile sul sito del Comune di Sciacca sezione Amministrazione trasparente>Bandi di concorso.

Domanda

Riguardo alla domanda di partecipazione, invece, questa deve essere presentata in modalità online entro il 15 aprile 2021.

Il modulo è raggiungibile al seguente indirizzo internet www.procedure-osanet.it/concorsi-sciacca, cliccando su “Compila la domanda” e seguendo le istruzioni contenute nella pagina per la compilazione. Si può partecipare a più profili, ma solo inviando più domande di iscrizione.

Infine, alla domanda andranno allegati i seguenti documenti: ricevuta della tassa di concorso pari a 10 euro; documento di riconoscimento in corso di validità; curriculum in formato europeo.

Prove d’esame

In seguito, i candidati saranno ammessi a sostenere le prove d’esame che consistono in: scritta, pratica e orale. Però qualora i l numero di domande pervenute sia elevate, tali prove saranno anticipate da una prova preselettiva. Tutte le comunicazioni inerenti al concorso per 28 posti vari profili saranno pubblicate sul sito istituzionale del Comune di Sciacca all’indirizzo in precedenza indicato.

Claudia Savanelli

Laureata in materie letterarie, ho lavorato come catalogatrice bibliografica e docente e, poi, dopo la qualifica OSS, come assistenza agli anziani. Tre lavori diversi ma che mi hanno portato a collaborare con InformazioneOggi. Infatti, ora scrivo soprattutto di concorsi e lavoro, e del mondo del lavoro in generale. In fondo, è un altro modo per aiutare gli altri.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *