Cerco lavoro

Doctolib vuole assumere 500 nuove risorse in Italia, cosa c’è da sapere

L'azienda di Doctolib è in fase di espansione nel nostro paese e per questo motivo è alla ricerca di nuovi impiegati: i profili richiesti

Il mondo della medicina si lega sempre di più a quello della tecnologia. E Doctolibe ne è l'esempio perfetto. Per chi non lo conoscesse, il marchio ha acquistato la piattaforma Dottori.it. E questo è solo un primo passo della sua presenza in Italia. Doctolib è un'azienda francese che nasce nel 2013. In particolare, si occupa del grande settore della sanità supportata da un punto di vista digitale. Nella pratica, dunque, crea strumenti e software al passo coi tempi. Questi sono dei validi aiuti sia per i personale sanitario che per i pazienti con cui i primi avranno a che fare. Ad esempio, ha realizzato delle piattaforme dedite ai teleconsulti, ma anche sistemi di prenotazioni per appuntamenti. Ovviamente, non è mancato il suo aiuto in questo senso con l'avvento della pandemia da Covid.

Doctolib arriva in Italia, il progetto e i profili ricercati

Come detto sopra, l'azienda francese ha interesse di estendersi in Italia dopo averlo fatto in patria e in Germania. Nello specifico, parliamo di un investimento di ben 250 milioni di euro che, ovviamente, riguarderanno anche le prossime assunzioni.


Con il suo arrivo si potranno facilitare pratiche come prenotazione e organizzazione degli appuntamenti tra pazienti e dottori. Ma il loro lavoro, di certo, non si limita solo a questo. Insomma, la parola chiave è il verbo facilitare, un vantaggio che beneficerà tutti. Lo scopo di Doctolib è quello di lavorare per 60 milioni di pazienti in Italia.

Per questo ha bisogno di profili professionali molto diversi tra di loro. Al momento, però, non esistono ancora dei requisiti specifici. In effetti, è anche alquanto prematura un'informazione del genere dato che solo pochi giorni fa è stato reso noto l'annuncio.

Ma, in linea di massima, si preparino a mandare i curriculum alcune professioni. Sicuramente saranno richiesti sviluppatori digitali e ingegneri, ma anche altre figure che ci sguazzano nell'informatica. Poi, si avrà bisogno anche di persone competenti in fatto di amministrazione, marketing e assistenza dei clienti.

La modalità di candidatura

Intanto chiunque fosse anche solo curioso di capire di che si tratta può dare un'occhiata alla pagina "Lavora con noi" del sito. Qui si potranno visualizzare tutte le mansioni richieste e i profili di cui l'azienda necessita. E, se si vuole, si può anche registrare il proprio cv dopo aver compilato l'apposito modulo.

Come altre offerte di lavoro segnaliamo il casting per la serie TV "Un cielo stellato". Mentre, per chi ama la scienza, ricordiamo che il Museo delle Scienze di Trento ha bandito dei nuovi concorsi per diplomati.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati