Cerco lavoro

Nuove assunzioni per Just Eat: il servizio di prenotazione online è in cerca di personale

Nuove assunzioni per Just Eat, che è in continua ricerca di personale soprattutto nel nord Italia. Non è, inoltre, necessaria esperienza.

Fra i più noti servizi di prenotazioni online di ristoranti take away vi è sicuramente Just Eat. Il noto intermediario è attualmente in cerca di personale. Infatti, soprattutto in Lombardia, presso la sede di Milano, vi sono nuove assunzioni per Just Eat. Importante sottolineare come non sia necessaria esperienza pregressa nel settore. Spesso, inoltre, vengono ricercati continuamente rider in tutto il territorio.

Nuove assunzioni per Just Eat: quali sono le figure ricercate e come mandare il proprio curriculum.

Come anticipato, attualmente la zona interessata all'assunzione è Milano, nonostante non siano le uniche sedi.


Le figure ricercate sono:
BI Analyst Manager; Quality Specialists – Just Eat Takeaway.com; Operations Manager – Just Eat Takeaway.com; Regional Manager, Strategic Accounts; Junior HR Business Partner; Technology Manager; Facilities Manager; Team Leader; Qualifier; Inside Sales (Own Delivery); Team Leader – Just Eat Takeaway.com; Inside Sales Logistics; Operations Specialist; Trainer – Just Eat Takeaway.com ;Strategic Account Manager; Real Time Analyst Lead – Just Eat Takaway; Real Time Analyst – Just Eat Takeaway; Junior Driver Recruitment Specialist.

Si tratta di figure che possono essere sia lavoratori dipendenti con contratto full time, che part time o a chiamata.

Per quanto riguarda il compenso si tratta di circa nove euro all'ora, a cui si possono aggiungere dei bonus (rispetto, per esempio, al numero di consegne).

Questo contratto è utilizzato dall'azienda da marzo 2021 e si tratta di un modello Scoober.

Per lavorare con l'azienda è necessario mandare il proprio curriculum alla pagina dedicata alle carriere, in particolare "Just Eat lavora con noi", nella sezione "gruppo".

Fra le assunzioni anche il rider: tutti i vantaggi di questa figura e il suo lavoro.

Anche la figura del Rider è molto ricercata e non solo nella zona sopracitata. I rider sono dei lavoratori indipendenti, che decidono in base ai propri impegni come gestire le consegne e quando effettuarle, Il pagamento avviene settimanalmente, con accredito diretto sul conto corrente dell'interessato. La cifra guadagnata dipende dal numero di consegne portate a termine e la distanza percorsa per effettuarle.

I rider vengono dotati di un contratto a tempo indeterminato, in cui hanno la possibilità di scegliere tutte le disposizioni contrattuali, in modo che rientrino nel proprio stile di vita. Ricevendo una paga oraria, saranno pagati anche nell'attesa di un ordine. Inoltre, possono decidere se spostarsi con un proprio mezzo o un mezzo offerto dall'azienda, restituito poi a fine turno.

Per diventare un rider è necessario entrare in contatto con l'azienda attraverso la compilazione del form presente in pagina.

Sara Caliendo

Ho 19 anni e frequento l'università di Scienze e tecniche psicologiche a Caserta. Ho fin da piccola una grande passione sia per la lettura che per la scrittura, motivo che mi ha portato ad avvicinarmi al mondo del giornalismo. Non mi pongo limiti e sono sempre disposta a cimentarmi in nuove esperienze. Ciò mi porta a scrivere in diversi campi, con una predisposizione per 'Viaggi, arte e cultura' e la categoria 'Mondo'.

Articoli collegati