Cerco lavoro

Provincia di Asti 28 assunzioni vari profili, ecco cosa sapere

Opportunità di lavoro per diplomati e laureati nella Provincia di Asti con 28 assunzioni di vari profili professionali. Ecco cosa sapere.

Con un comunicato stampa la Provincia di Asti avvisa di 28 assunzioni vari profili professionali. Si tratta nello specifico di tre bandi di concorso per l’inserimento nell’organico dell’Ente di istruttori tecnici, amministrativi e funzionari. Le risorse in possesso del diploma o della laurea, in base al profilo per il quale si candidano, saranno assunte a tempo pieno e indeterminato. Ecco le informazioni principali per partecipare ai concorsi.

Provincia di Asti 28 assunzioni vari profili: posti disponibili

La Provincia di Asti pubblica bandi di concorso per 28 assunzioni complessive di vari profili professionali. Nello specifico, in base al profilo professionale i posti saranno distribuiti nel seguente mondo:


a) 8 posti di istruttore tecnico da adibire alla manutenzione delle strade – operatore tecnico stradale, categoria C;

b) 12 posti di istruttore amministrativo/contabile/tecnico, categoria C;

c) 8 posti di coordinatore/funzionario, categoria D.

Sui posti operano le riserve in favore al personale interno.

Requisiti

Per partecipare al concorso nella Provincia di Asti 28 assunzioni vari profili professionali, gli interessati devono possedere i seguenti requisiti generali:

a) cittadinanza italiana, o di uno Stato membro dell’Unione europea;

b) godimento dei diritti civili e politici, incluso l’elettorato politico attivo;

c) idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo per il quale ci si candida;

d) non avere condanne penali in corso o in sospesa, né essere stati destituiti, dispensati o licenziati per motivi disciplinari dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

I requisiti specifici ovviamente si differenziano a seconda del profilo professionale di interesse. Di solito questi requisiti si riferiscono al titolo di studio, abilitazioni o patenti specifiche.

Ad esempio, per il profilo di istruttore tecnico i candidati devono possedere il diploma di geometra, di costruzioni, ambiente e territorio o di perito. Ma anche la patente di guida categoria C.

Invece, per partecipare alle assunzioni per il profilo di istruttore amministrativo/contabile/tecnico serve il diploma di scuola superiore di secondo grado. Ovvero il diploma di maturità.

Per accedere all’ultimo profilo, coordinatore funzionario, infine, è necessaria la laurea in qualsiasi disciplina.

Provincia di Asti 28 assunzioni vari profili: domanda

Come abbiamo detto in questo articolo si parla di tre concorsi pubblicati dalla Provincia di Asti per 28 assunzioni di vari profili professionali.

Abbiamo visto come saranno distribuiti i posti, quali sono i requisiti generali comuni a tutti e tre quali sono i requisiti specifici in base al profilo professionale di interesse. In questo paragrafo vedremo quali sono le modalità di invio della domanda di iscrizione al concorso, uguale per tutti i profili.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata in modalità telematica, entro le ore 12 del 10 maggio 2021, collegandosi al link www.provincia.asti.it/it/news/concorsi e cliccando sul concorso di interesse.

Successivamente leggere la guida per la compilazione della domanda oppure cliccare su login per accedere al modulo e iniziare l’iscrizione al concorso.

Inoltre, per ciascun concorso deve essere versata la tassa di iscrizione la cui ricevuta dovrà essere allegata alla domanda.

Prove d’esame

Per queste assunzioni, infine, i candidati devono sostenere delle prove d’esame che consisteranno in due prove scritte e una prova orale. Gli argomenti delle prove saranno differenti sulla base del profilo scelto.

Il calendario di convocazione alle prove sarà pubblicato sul sito internet dell’ente www.provincia.asti.it, sezione Bandi di concorso.

Per concludere, allo stesso indirizzo Internet sono pubblicati anche i bandi di concorso e tutte le comunicazioni sui tre concorsi della Provincia di Asti inerenti alle 28 assunzioni vari profili professionali.

Leggi anche: Pensioni di maggio, continuano i pagamenti in anticipo: ecco il calendario

Claudia Savanelli

Laureata in materie letterarie, ho lavorato come catalogatrice bibliografica e docente e, poi, dopo la qualifica OSS, come assistenza agli anziani. Tre lavori diversi ma che mi hanno portato a collaborare con InformazioneOggi. Infatti, ora scrivo soprattutto di concorsi e lavoro, e del mondo del lavoro in generale. In fondo, è un altro modo per aiutare gli altri.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *