Pensioni

Pensione con 58 anni di età: precoce e con legge 104, c’è il limite dei 35 anni di contributi?

Pensione lavoratori precoci con 58 anni di età e Legge 104, ma il montante contributivo accumulato ha molti contributi figurativi, sono richiesti 35 anni utili?

Possono accedere alla pensione anticipata lavoratori precoci, denominata "Quota 41" i lavoratori che hanno specifici requisiti e tutele. Nasce il dubbio se è necessario aver maturato 35 anni di contributi utili nei 41 richiesti ai fini del pensionamento. Rispondiamo ad un quesito di un nostro Lettore che chiede spiegazioni in merito e vorrebbe accedere alla pensione precoce con 58 anni di età, Legge 104 e 41 anni di contributi, ma molti sono figurativi. Ricordiamo che è possibile inviare un quesito tramite l'indirizzo mail esperto.informazioneoggi@gmail.com o tramite WhatsApp +39 379 122 7826.

Pensione con 58 anni di età: precoce e con legge 104, c'è il limite dei 35 anni di contributi?

Il quesito del Lettore: "Ho il vostro numero su Google su una domanda di pensione, vorrei un chiarimento se è possibile. Io, il mese di novembre vorrei presentare domanda di pensione, ho 58 anni e sono precoce, mio figlio ha la legge 104. Inoltre, ho 31 anni di lavoro, sono stagionale e arrivo a dicembre con 41 anni di contributi con i contributi figurativi, mi spetta la pensione o devo avere i 35 anni di lavoro fisso, grazie".


Pensione Quota 41 per lavoratori precoci

I lavoratori precoci sono coloro che hanno maturato un anno di contributi effettivamente lavorato, prima del compimento del diciannovesimo anno di età. Questa categoria di lavoratori può accedere alla pensione anticipata con 41 anni di contributi a prescindere dall'età anagrafica.

Inoltre, devono far parte in una delle quattro tutele normative:

a) disoccupato che ha terminato di fruire della disoccupazione indennizzata da minimo tre mesi;

b) lavoratore caregiver da almeno sei mesi dall'atto della data di inoltro della domanda;

c) lavoratore invalido con una percentuale superiore o uguale al 74 per cento;

d) lavoratori che svolgono mansioni gravosi e usuranti (lavori gravosi).

Quindi, è possibile accedere alla pensione con il familiare con Legge 104 con handicap grave ai sensi dell'art. 3 comma 3. Bisogna chiarire che la legge 104 senza l'handicap grave non permette di accedere a questa misura.

>>>Pensione Quota 41 per tutti, a che punto siamo?

Adeguamento alla speranza di vita, finestra mobile e domanda

Il decreto legge n. 4/2019 ha bloccato per questa misura l'adeguamento alla speranza di vita dal 2019 al 2026. Inoltre, ha inserito una finestra mobile di tre mesi dal perfezionamento dei requisiti.

In riferimento al requisito contributivo, l'agevolazione per i lavoratori precoci con "Quota 41", non si applica il contributivo puro, cioè per coloro che sono entrati nel mondo del lavoro dopo il 1995.

Possono accedere alla misura i dipendenti del settore privato e pubblico, i lavoratori autonomi (artigiani, Commercianti e coltivatori diretti).

L'ultima data per presentare domanda nel 2021 è il 30 novembre 2021 (considerata domanda tardiva. Le domande saranno evasi in base ai fondi disponibili.

>>>Pensionamento con Quota 41, si può sospendere la NASPI e accedere come caregiver?

I 35 anni di contributi utili

Nel caso esposto, bisogna precisare che, per accedere ad alcune misure previdenziale, tra cui Quota 41, richiedono il limite di 35 anni di contributi effettivi per far valere i contributi figurativi da indennità di disoccupazione, utili al raggiungimento del requisito contributivo.

Quindi, a nostro avviso con 31 anni di contributi effettivi non può accedere alla pensione anticipata quota 41 lavoratori precoci, ma deve perfezionare 35 anni per far valere i contributi figurativi.

Angelina Tortora

Giornalista iscritta all'Ordine dei Giornalisti Campania e ragioniera commercialista iscritta all’ordine dei Revisori Ufficiali dei Conti. Esperta in ambito fiscale e previdenziale, sempre vicino al Lettore nel disbrigo di pratiche e nello svolgimento di quesiti su varie tematiche previdenziali e fiscali. Esperta SEO e formazione.

Articoli collegati