Pensioni

Pensioni a 62 anni di età con 23 anni di contributi INPS e coniuge disabile

Quali pensioni a 62 anni di età e con 23 anni di contributi INPS permettono di uscire dal lavoro in modo anticipato per caregiver?

Il nostro sistema previdenziale prevede molte forme pensionistiche per uscire dal lavoro. Ci sono pensioni che tutelano alcune categorie di lavoro, come ad esempio il caregiver. Questa figura per molto tempo non considerata, è entrata come tutela nel sistema previdenziale permettendo l’accesso a varie misure di pensionamento anticipato. Un Lettore ha chiesto all’Esperto risponde tramite il gruppo pensioni e Legge 104, quali forme di pensioni a 62 anni di età con 23 anni di contributi e coniuge disabile ai sensi della Legge 104 art. 3 comma 3.

Pensioni a 62 anni di età con 23 anni di contributi INPS

La domanda del Lettore: “Buongiorno, ho 62 anni e 23 anni contributi, assisto mia moglie come caregiver perché disabile al 100%. Ho iniziato a lavorare nel 1982 quando posso andare in pensione? Grazie”


Le possibilità di uscita dal lavoro con la tutela di caregiver

Le misure attualmente in vigore che danno la possibilità per il caregiver di anticipare la pensione, sono l’APE Sociale e la pensione anticipata lavori precoci (Quota 41).

Si può accedere all’APE Sociale come caregiver con 63 anni di età e minimo 30 anni di contributi. È richiesta la convivenza con il familiare che si assiste da almeno sei mesi. Questa misura è soggetta a proroga annuale, quindi, è valida fino al 31 dicembre 2021.

Per la pensione anticipata lavori precoci, non è richiesto il limite di età, ma bisogna avere minimo 41 anni di contributi e almeno un anno (52 settimane) di contributi prima del compimento del 19° anno di età.

Le non può accedere a nessuna delle misure perché non raggiunge i requisiti. Analizziamo altre possibilità.

Pensione anticipata contributiva: solo per pochi

La pensione anticipata contributiva è una misura che si basa sugli anni in cui sono versati i contributi. Infatti, è possibile accedere all’età di 64 anni e con contributi effettivi di un minimo di 20 anni. I contributi devono essere maturati tutti dopo il 31 dicembre 1995. In alternativa è possibile optare per il computo nella Gestione Separata.

Da considerare che la pensione anticipata contributiva dei requisiti restrittivi perché prevede che l’assegno mensile di pensione sia pari o superiore a  2,8 l’importo minimo del trattamento INPS.

Pensioni a 62 anni di età: la Rendita Integrativa Temporanea una possibilità

C’è anche un’altra misura che non prevede la tutela del caregiver ma predispone l’adesione ad un fondo pensione con almeno cinque anni di contributi versati.

Si tratta della Rendita Integrativa Temporanea Anticipata che permette l’uscita dal lavoro con 62 anni di età e un minimo di 20 anni di contributi. Il lavoratore con questa misura percepisce una rendita fino all’età pensionabile della pensione di vecchiaia.

La domanda della RITA deve essere presentata direttamente al fondo pensione di appartenenza.

Pensione di vecchiaia a 67 anni con 20 anni di contributi

Infine, la pensione di vecchiaia che attualmente prevede 67 anni di età e minimo 20 anni di contributi.

Ricordiamo che le pensioni sono soggette all’adeguamento all’aspettativa di vita e quindi, i requisiti possono mutare nel tempo.

Abbiamo illustrato varie misure pensionistiche per accedere alle pensioni a 62 anni di età con contributi INPS, ma per avere un quadro chiaro della propria situazione previdenziale e tutte le possibilità, consigliamo di recarsi ad un patronato e far esaminare la propria situazione contributiva.

A cura di Andrea Napolitano

Esperto risponde

Invia una domanda agli esperti di InformazioneOggi.it, Andrea Napolitano e Annalisa Giordano. Il servizio è semplice e gratuito. I temi trattati riguardano l'ambito fiscale, giuridico, amministrativo, previdenziale e agevolazioni disabili. Scrivici: esperto.informazioneoggi@gmail.com o WhatsApp +39 379 122 7826

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *