Pensioni

Pensioni ottobre 2021: ecco il calendario dei pagamenti

Per il ritiro delle pensioni in contanti per il mese di ottobre, si continua il metodo in ordine alfabetico per l'emergenza pandemia

Anche per il mese di ottobre 2021, il pagamento delle pensioni avrà un calendario specifico. Il motivo è sempre lo stesso ed è quello mantenuto ormai da tempo per via della pandemia. L'obiettivo è quello di evitare quanto più possibile gli assembramenti negli uffici postali.

Pagamenti assegno ottobre 2021

Il metodo di pagamento per il mese di ottobre delle pensioni, manterrà quello che da tempo si applica a causa della pandemia. In particolare parliamo di chi ritira l'assegno in contanti presso l'ufficio postale. Il pagamento avverrà secondo l'ordine alfabetico e può variare in base ai giorni di apertura dell'ufficio postale.


Vediamo quale sarà il calendario del pagamento delle pensioni del mese di ottobre presso gli uffici postali:

1) lunedì 27 settembre, saranno pagate le pensioni con il cognome che inizia dalla lettera A alla lettera C

2) martedì 28 settembre, saranno pagate le pensioni con il cognome che inizia dalla lettera D alla lettera G

3) mercoledì 29 settembre, saranno pagate le pensioni con il cognome che inizia dalla lettera H alla lettera M

4) giovedì 30 settembre, saranno pagate le pensioni con il cognome che inizia dalla lettera N alla lettera R

5) venerdì 1 ottobre, saranno pagate le pensioni con il cognome che inizia dalla lettera S alla lettera Z

Le altre modalità per ritirare la pensione senza recarsi all'ufficio postale

Come la maggior parte di pensionati già sanno, la pensione si può scegliere di riceverla anche presso le filiali bancarie. In questo caso l'accredito della pensione avverrà direttamente sul conto, il giorno 1 ottobre.

Altro metodo per riscuotere l'assegno evitando assembramenti e file inutili, valido per chi ha più di 75 anni, e vuole riscuoterla in contanti, lo può fare dando la delega al corpo dei Carabinieri. In questo modo la pensione sarà recapitata direttamente presso il domicilio del pensionato.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati