Scuola

Obbligo vaccinale per docenti e collaboratori scolastici da settembre si entra con il green pass

Obbligo vaccinale per docenti e collaboratori scolastici, si dovrà presentare il green pass, da settembre. Anche per gli studenti sarà necessario il certificato verde per accedere negli istituti scolastici.

Da settembre si cambiano le regole, i provvedimenti sono già in programma. Continuano a salire i contagi e le istituzioni iniziano a prendere provvedimenti per limitare i contagi. Quindi, anche obbligo vaccinale per docenti e collaboratori scolastici, si dovrà presentare il green pass, da settembre.

L'anno scorso le difficoltà in merito alla scuola sono state molteplici, oltre ad essere una minaccia per i ragazzi. Le classi si sono chiuse e aperte in continuazione perché risultavano i ragazzi positivi. Ma da settembre cambiano le cose, obbligo vaccinale per docenti e collaboratori scolastici per evitare una continua chiusura.


Ed è per questo che le regole in Italia potrebbero cambiare in Italia, con l'obbligo del green pass per tutti, l'annuncio della ministra Gelmini.

Obbligo vaccinale per docenti e collaboratori scolastici da settembre cambia tutto

La scuola è un luogo dove c'è bisogno di sicurezza è stabilità, sono questi gli obiettivi delle istituzioni che, parlano chiaro. La sicurezza deve essere trasmessa dagli insegnanti ai propri ragazzi. Quindi, se non iniziano loro a vaccinarsi gli studenti non potranno mai avere mai un esempio positivo che li aiuti a stimolare l'esigenza di vaccinarsi.

Inoltre, Il Governo è pronto ad usare il pugno duro, se sarà opportuno si effettuerà l'obbligo vaccinale per tutti i docenti e il personale ATA. Poi, se si continuerà ad avere alunni non vaccinati, e insegnanti non vaccinati, anche quest'anno la scuola subirà grossi problemi.

Nel frattempo aperte le iscrizioni scolastiche dell'anno 2021/2022, come quelle dell' Università di Salerno

Si richiede più collaborazione da parte del personale scolastico

Il virus c'è ancora e quindi, si chiede più responsabilità da parte degli insegnanti e del personale scolastico, che dovranno essere un esempio per tutti i ragazzi. La scuola deve essere in presenza, non è scuola senza alunni in una classe. Bisogna evitare assolutamente la DAD a distanza, e per ottenere questi risultati c'è bisogno che tutto il personale del comparto scuola dovranno essere vaccinati e possedere il green pass per poter accedere alle aule.

Giovanna Russo

Mi chiamo Giovanna, e vivo al centro storico di Napoli. Ho ed ho una passione sin da bambina ed è quella di viaggiare e scoprire posti nuovi, culture diverse tradizioni nuove e luoghi da esplorare.

Articoli collegati