Scuola

Personale Ata e docenti: obbligo Green Pass?

Il governo sta decidendo il nuovo decreto anti Covid per le scuole: ci si chiede se il personale ata e i docenti abbiano l’obbligo del Green Pass.

Da venerdì 6 agosto ci sarà obbligo del green pass per recarsi in diverse strutture. Per quanto riguarda il ritorno a scuola a settembre, ci si chiede se esso l’obbligo valga anche per il personale ata e i docenti. Entro domani il governo lo deciderà, insieme alle altre norme per il ritorno a settembre. Negli ultimi giorni sono girate diverse voci: si parla del fatto che il presidente Mario Draghi vuole stabilire il green pass obbligatorio anche per le scuole, in modo da garantire un percorso scolastico più sicuro e continuo. Per questo motivo vuole che il personale Ata, insieme ai docenti, esibiscano la certificazione verde ad ogni accesso nelle strutture scolastiche. Un cambiamento per assicurare ai nostri studenti più sicurezza e  continuità, per garantire il più possibile la didattica in presenza.

Personale Ata e docenti, obbligo Green Pass? La decisione di Mario Draghi 

Per quanto riguarda gli studenti, per il momento non è stato ancora deciso nulla, ma ci aspettiamo aggiornamenti nei prossimi giorni. Il Ministro dell'istituzione Patrizio Bianchi si è presentato ieri a palazzo Chigi per stabilire la presunta legge del presidente Draghi. Per il momento resta stabile e ferma la decisione di continuare tenere le mascherina e mantenere il distanziamento sociale per tutto l'anno scolastico. Intanto si continua a lavorare per assicurarsi che tutto il personale scolastico possa ricevere la vaccinazione completa, così da garantire maggiore sicurezza all'interno delle scuole. Per gli studenti continua la campagna vaccinale per la fascia di età adolescenziale. 


Altre decisioni per le nostre scuole 

Per quest'anno si dovrà evitare la didattica a distanza, Draghi ha deciso che le lezioni dovranno essere tenute maggiormente in presenza. La Dad resterebbe, ovviamente, solo nei casi di zona rossa e arancione, oppure di eventuali focolai.

Giovanna Russo

Mi chiamo Giovanna, e vivo al centro storico di Napoli. Ho ed ho una passione sin da bambina ed è quella di viaggiare e scoprire posti nuovi, culture diverse tradizioni nuove e luoghi da esplorare.

Articoli collegati