Scuola

Scuola, le nuove regole: mascherina obbligatoria dai 6 anni in su. Lezioni in aula senza mascherina solo se tutti vaccinati

Rientro a scuola: se si è tutti vaccinati, si potrà togliere la mascherina. Questo l'annuncio del Ministro Bianchi

Le nuove regole per la scuola e per garantire l'inizio regolare dell'anno scolastico e un regolare andamento, sono chiare. Obbligo di mascherina in classe e distanziamento già dai 6 anni; se tutti gli alunni e gli insegnanti sono vaccinati, la mascherina potrà essere tolta durante le lezioni, così finalmente si potrà tornare a sorridere; questa la battuta del Ministro Bianchi.

Le nuove regole della scuola

Il Ministro dell'Istruzione Bianchi ha annunciato che si sta facendo di tutto per iniziare l'anno scolastico in piena regolarità. Sono ben 8.500 scuole che hanno riaperto il 1° settembre, e l'obiettivo è quello di iniziare regolarmente il 13. Triplicati anche l'insegnanti a ruolo, 59mila e quelli di sostegno, circa 14mila.


Il Ministro chiarisce che c'è l'obbligatorietà della mascherina in classe durante le lezioni, ma se tutti gli alunni e gli insegnanti sono vaccinati, la mascherina potrebbe essere tolta. Durante le ore di educazione fisica, la mascherina può essere tolta, ma rispettando la distanza di sicurezza.

La buona notizia che il numero di ragazzi vaccinati in età compresa tra i 16 e i 19 anni, aumenta di giorno in giorno. Con una riunione, il ministro, Draghi e il Comitato Tecnico Scientifico, assicurano le riaperture delle scuole con le solite regole fondamentali: igiene, distanziamento e mascherina.

Il generale Figliuolo farà un'operazione di screening per tutti i ragazzi dai 6 ai 14 anni, per garantire sicurezza anche a questa fascia di età dei più piccoli.

Grande passo in avanti in ambito insegnanti

Il Ministro Bianchi dichiara di aver lavorato tantissimo sotto la direttiva Draghi. Gli insegnanti a ruolo saranno 59mila, l'anno scorso erano 19mila. Quelli di sostegno circa 14mila, a fronte dei 2mila dell'anno scorso. In settimana poi si concluderanno le procedure per le supplenze annuali.

Anche in ambito personale scolastico, si stanno avendo grossi risultati in ambito vaccinale. Per l'inizio dell'anno scolastico il 91,5% sarà vaccinato.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati