Mondo

Colombia, grande colpo al narcotraffico: arrestato Dario Antonio Usuga

Arrestato in Colombia Dario Antonio Usuga, ricercato da sei anni: definito l'arresto del secolo

Definito il colpo e l'arresto del secolo quello avvenuto poche ore fa di Dario Antonio Usuga in Colombia. Sulla sua testa, una taglia record di cinque milioni di dollari posta dal governo degli Stati Uniti. Questo arresto può essere paragonato, come importanza, solo alla caduta di Pablo Escobar.

Colombia: arrestato Dario Antonio Suga: grande colpo mondiale al narcotraffico

Stiamo parlando di Dario Antonio Suga, definito come il capo clan del Golfo; questo arresto rimarrà nella storia, il colpo più duro inferto al traffico di droga in questo ultimo secolo nel nostro Paese. La notizia data direttamente dal Presidente colombiano su twitter Ivan Dunque, rilevando anche alcuni dettagli sulla cattura, che sarebbe avvenuta a Necocli, al Nord-Ovest del Paese, al confine con Panama.


Per il boss che ha 49 anni, afferma Dunque, organizzata una spedizione nella giungla, in forma militare; azione mai realizzata fino ad oggi, con mezzi e intelligence britannici e americani. Sulla testa del criminale posti ben 5 milioni di dollari offerti dal governo degli Stati Uniti.

Il trafficante, ricercato da sei anni, dovrà rispondere a 120 processi per vari tipi di reati; tra questi omicidi, esportazione di tonnellate di cocaina negli Stati Uniti, in Europa e Centro America; tutta merce proveniente dalla Regione di Uraba.

La Polizia colombiana per questa azione della cattura di Suga, ha schierato ben 500 membri delle forze di sicurezza; e ancora ben 22 elicotteri e un imponente operazione con tecnologia satellitare. Nella cattura dell'uomo, ucciso anche un agente di Polizia.

Il trafficante, poi trasferito in aereo a Bogotà e condotto sotto stretta scorta in una stazione di Polizia segreta, sarà processato.

Potrebbe interessare anche>>>Non solo Jack Angeli all’arresto, chi sono le persone coinvolte all’attacco al Campidoglio e perchè il gesto?

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati