Politica

Fratelli d’Italia con la Meloni contro il Governo sul caos vaccini

Giorgia Meloni chiede chiarezza sul caos vaccini al Governo e al Ministro Roberto Speranza

Giorgia Meloni è molto arrabbiata contro il Governo e il suo essere contraddittorio sulla situazione vaccini attuale. In questo momento, insieme al Cts, non si sta facendo altro che contribuire a scatenare il panico e l’ansia tra i cittadini, che si aspettano risposte più precise su quello che sta accadendo e su quello che accadrà.

Giorgia Meloni chiede spiegazioni al Governo e al Cts

Il Governo è molto contraddittorio sulle notizie che sta diffondendo sui vaccini, e questo non fa altro che scatenare panico tra i cittadini. Bisogna che il Governo e Speranza si assumano le loro responsabilità, e diano delle risposte più precise a milioni di italiani che attendono restando in ansia.


La morte di Camilla, la 18enne vaccinata con la prima dose di AstraZeneca, sta portando scompiglio nel Governo e al Ministro Speranza, e al bando dell’opinione pubblica.

Una situazione sconcertante, tra caos vaccinale, suggerimenti e consigli, ma prive di indicazioni precise per le somministrazioni. Istruzioni per l’uso molto confusionarie, tra le fasce di età e sieri idonei e meno indicati a determinate persone.

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, denuncia questa situazione da tempo, già prima della morte di Camilla; ma ora è vero caos. Il Cts e Roberto Speranza sono nel pieno del caos e della confusione; da qui il coinvolgimento anche parlamentare.

La leader chiede chiarezza al Governo

Giorgia Meloni fa il punto su AstraZeneca e il caos creato da mesi su questo vaccino. All’inizio si è iniziato con raccomandare questo vaccino solo per alcune fasce di età, vietato agli anziani. Poi è stato dichiarato buono per tutti, prima di subire la sua somministrazione per tre giorni. Dopo essere stato sconsigliato ai giovani si è passato a somministrarlo, proprio a loro, negli Open Day.

Secondo la leader adesso l’unica cosa che rimane da fare, e che il Governo e lo stesso Speranza vengano a riferire la situazione in Parlamento. Ci vuole trasparenza e chiarezza sulla vicenda, e gli italiani hanno il diritto di sapere la verità.

Ancora non c’è chiarezza sulla sicurezza di somministrare un mix di vaccini, il dibattito è ancora in corso e tanti i pareri discordanti.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *