Politica

Guglielmo Epifani è morto: è stato segretario Cgil e del Pd

Morto Guglielmo Epifani, la notizia è di qualche ora fa. Era ricoverato per un embolia polmonare, ma non ce l'ha fatta

Guglielmo Epifani è morto, aveva 71 anni, la notizia è di pochi minuti fa, è stata diffusa dall’Ansa. Nella sua carriera politica è stato segretario generale della Cgil e per soli 7 mesi, è stato segretario del Partito Democratico. Attualmente era deputato del partito Liberi e Uguali.

Morto Guglielmo Epifani, aveva 71 anni

Era stato ricoverato una settimana fa per embolia polmonare, ma da qualche giorno le sue condizioni sembravano migliorare, ma poi l’aggravarsi delle condizioni.


Immediate le reazioni politiche in suo favore, tra cui Dario Franceschini che lo ricorda come un uomo forte, gentile. Anche il segretario del Pd ricorda Epifani, appena saputa la notizia, l’ha descritta come una vera tragedia. Era in atto la seduta, ma appena appresa la notizia è stata interrotta, impossibile andare avanti.

Ma chi era Guglielmo Epifani

Nato a Roma nel 1950 da una famiglia campana, e dopo una parentesi a Milano, torna nella capitale, dove nel 1969, consegue la maturità classica. Dopo quattro anni di Università, si laurea in filosofia alla Sapienza di Roma.

Appena laureato si iscrive alla Cgil, e nel 2002 ne diventa il segretario dopo essere stato il vice di Cofferati; in realtà diventa il primo socialista nella storia a guidarla. Lascia la segreteria a novembre del 2010.

Nel 2013 Epifani si candida alla Camera dei Deputati come capolista del Pd nella circoscrizione di Campania 1, ed entra in Parlamento. A maggio dello stesso anno, in seguito alle dimissioni di Bersani, diventa segretario reggente Pd, e ne rimane in carica fino a dicembre del 2013, data in cui viene eletto Matteo Renzi.

Esce dal Pd a febbraio del 2017, ed aderisce al partito Articolo 1; l’anno dopo si candida alle politiche con il partito Liberi e Uguali, e viene rieletto alla Camera.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *