Politica

Letta e Meloni: patto per strappare il Copasir alla Lega

Giorgia Meloni con l'aiuto di Enrico Letta, cerca di strappare il Copasir alla Lega

Enrico Letta con il suo PD e Giorgia Meloni con Fratelli d’Italia, avrebbero stretto un patto anti Lega e Salvini. C’è stato un incontro tra loro a Montecitorio, nella sede della Meloni; Letta avrebbe promesso di aiutare Fratelli d’Italia a togliere la presidenza del Copasir al partito della Lega.

Patto Letta-Meloni per uno sgarro alla Lega

La questione del Copasir è venuta già fuori appena formato il Governo Draghi; la leader di Fratelli d’Italia rivendica quella posizione, attualmente alla Lega con a capo Raffaele Volpi. Per lei quel posto spetterebbe all’opposizione, in quanto commissione di garanzia.


Il pensiero della Meloni, ha trovato pieno appoggio di Enrico Letta del PD, che si è reso disponibile a parlare con gli altri partiti di maggioranza di questa questione. Non solo, la leader di Fdi ha apprezzato tanto che Letta sia andato nel suo studio senza nessun tipo di problema. Fratelli d’Italia avrebbe già pronto il candidato per ricoprire quel ruolo, e lo avrebbe individuato in Adolfo Urso.

Enrico Letta non si è tirato indietro, e incontrerà Matteo Salvini, anche per discutere sul fatto di modificare il sistema elettorale per passare al maggioritario. Su questo argomento sembrerebbe che già ci sia una bozza di accordo; insieme si raggiungerebbe il 40%.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *