Casa e Giardino

Albero di Giada o Crassula Ovata, una simpaticissima pianta dalle foglioline carnose

L'Albero di Giada o Crassula Ovata, è una simpaticissima pianta dalle foglioline carnose dal verde intenso, vediamo di quali cure ha bisogno

Albero di Giada o Crassula Ovata è una pianta molto simpatica e particolare a causa delle sue foglioline carnose. È anche la più elegante tra le succulente e al tempo stesso appartiene alla famiglia dei Cactus. Con questa pianta possiamo impreziosire piacevolmente i nostri ambienti donando così un tocco di eleganza.

Albero di Giada o Crassula Ovata, una simpaticissima pianta dalle foglioline carnose

L’albero di Giada ha la caratteristica di essere uno splendido albero, però di piccole dimensioni, perciò facile da tenere in appartamento. Infatti, è piuttosto diffuso non solo nelle case, ma anche negli uffici. Queste piccole piante sembrano a volte dei bonsai, e più invecchiano più acquistano una personalità. Difficilmente superano i 60 cm di altezza se le cresciamo in appartamento. Coltivarle è molto semplice, così come propagarle. Perciò ne possiamo riprodurre facilmente per regalarle ai nostri amici.


La fioritura avviene in inverno e regala delle piccolissime infiorescenze rosa o bianche. Solo che ciò accade dopo una decina di anni, ma non è un problema perché la pianta è bella già così com’è, con il suo piacevole e intenso colore verde delle foglie. Infatti, il piccolo alberello prende il nome “giada” proprio grazie al loro verde acceso. Solo quando viene esposta alla luce le foglie prendono una leggera sfumatura rossa.

>>>Orchidea: quale terreno utilizzare e come nutrire questa raffinata pianta

Come averne cura

Per quanto riguarda l’illuminazione dobbiamo ricordare che si adatta tranquillamente a qualunque livello di luce. Per l’annaffiatura basta irrigarla moderatamente, solo quando ci accorgiamo che il substrato si sta asciugando. Infine, non ama essere rinfrescata, perciò non dobbiamo vaporizzarne le foglie, solo eliminare la polvere con un panno umido di tanto in tanto. Per quanto riguarda il suo nutrimento, sarebbe consigliabile fertilizzarla ogni due settimane. Così l’aiutiamo a crescere sana, forte e rigogliosa.

>>>Pianta del Serpente o Sansevieria per fare un pieno super d’ossigeno in casa

Una piccola curiosità

L’ Albero di Giada è accompagnato da una ottima fama. Si dice che averne uno in casa porti salute e buona fortuna. Secondo il Feng-Shui, questa pianta genera energia positiva e per questo motivo attira anche la prosperità e l'abbondanza su chi la possiede.

Una pillola di conoscenza

Questo spazio, a cura di Francesca Borrelli, ha lo scopo di fornire piccoli spunti di informazione su temi di interesse generale.

Articoli collegati