Casa e Giardino

Come lavare le sneakers in lavatrice eliminando ogni traccia di sporco

Ecco alcuni consigli su come lavare le sneakers in lavatrice senza rovinarle, piccoli trucchi utili per tutte le scarpe da ginnastica.

Le sneakers perdono presto il loro splendore quanto sono utilizzate costantemente, purtroppo, spazzolarle non è sufficiente. Molti chiedono se possono lavare le scarpe in lavatrice senza rovinarle. Ecco alcuni consigli utili per eliminare fango, polvere, sudore e pioggia dalle scarpe da ginnastica o da trekking. Da considerare che le scarpe sportive possono essere pulite rapidamente e facilmente in lavatrice.

Quali scarpe si possono mettere in lavatrice? In generale si possono lavare in lavatrice le scarpe di materiale sintetico, ideali le scarpe di tela o stoffa. Ma bisogna fare attenzione al lavaggio. Le lavatrici più moderne sono adeguate alle esigenze dei consumatori, ed è previsto un lavaggio ad hoc per le scarpe. Da evitare di lavare in lavatrice le scarpe in pelle o gli stivali, oppure, con elementi decorativi metallici o strass. In questi casi è consigliato pulire le scarpe in lavandino con un panno morbido e poca acqua. Per le scarpe in pelle dopo il lavaggio e bene asciutte, è consigliato trattarle con prodotti lucidanti per la pelle per far in modo che riacquistino il loro splendore.


Incredibile trucco per lavare le sneakers in lavatrice eliminando ogni traccia di sporco

A quanti gradi bisogna lavare le scarpe? Quando si decide di lavare le scarpe da ginnastica o pantofole in lavatrice, bisogna predisporre il lavaggio alle temperature più basse possibili. Inoltre, si consiglia di mettere le scarpe in una rete da bucato o in una vecchia federa. Potrebbe interessare anche: Incredibile trucco per smacchiare le scarpe bianche sporche, ed evitare che diventino gialle

Ecco i consigli per mantenere le sneakers sempre come nuove

Ecco i consigli da eseguire per pulire le scarpe senza danneggiarle. La prima cosa da fare è rimuovere lo sporco con un panno umido o una spazzola prima del lavaggio in lavatrice.

Fare attenzione che nella suola non ci siano piccole pietre. Poi, rimuovere dalle scarpe le solette mediche, le suole e i lacci devono essere lavate separatamente in un piccolo sacchetto per il bucato. Lavare le scarpe unitamente alle lenzuola o asciugamani in modo che le scarpe non danneggino il cestello della lavatrice. Inoltre, è consigliato inserire le sneakers e altre scarpe sintetiche in una rete da bucato o in una vecchia federa.

Si può usare il detersivo e l’ammorbidente?

Inserire una piccola quantità di detersivo in lavatrice e nessun ammorbidente, il programma da selezionare è quello per i capi delicati. Se la lavatrice prevede il pulsante per il lavaggio delle scarpe, utilizzare quello. Dopo il lavaggio non utilizzare la centrifuga. Poi, asciugare le scarpe in un luogo soleggiato e arioso, non è una buona idea utilizzare l’asciugatrice.

Per asciugare le scarpe in modo perfetto, inserire all’interno della carta di giornale accartocciata in modo che non perdano la forma. Inoltre, se si ha l’accortezza di sostituire la carta da giornale umida con una asciutta, le scarpe saranno pronte prima del previsto.

Anche se questo sistema ridona lo splendore alle sneakers e a tutte le scarpe di ginnastica, tuttavia, non conviene lavarle in lavatrice troppo spesso, perché nel tempo il materiale artificiale tende a rovinarsi.

Giorgia Valenti

Affascinata fin da sempre della moda e del trucco, di tutto ciò che la natura offre per aiutare a mantenersi giovane e belle. Amo tutto ciò che è bello e coltivo molte passioni che mi piace diffondere nel web. Inoltre, mi piace guardare le stelle.

Articoli collegati