Casa e Giardino

Come pulire il WC eliminando sporco e incrostazioni con il detergente fai da te risparmiando plastica

I detergenti in commercio contengono acidi aggressivi e possono creare irritazioni alla pelle. Ecco come pulire il WC eliminando lo sporco in modo naturale.

I detergenti convenzionali per pulire il WC sono aggressivi e se non usati correttamente possono causare irritazioni o ustioni alla pelle. Ma esistono dei detergenti per pulire il bagno fai da te economici e sicuri. Inoltre, permettono di risparmiare plastica, quindi, sono anche ecologici. Il detergente che consigliamo è diverso da quelli in commercio perché non contiene acidi aggressivi l'acido cloridrico, solfammico o formico. 

La toilette di casa deve essere pulita regolarmente e non è necessario acquistare prodotti costosi. Infatti, si può semplicemente creare un detergenti da soli con prestazioni ottime e senza acidi aggressivi.


Detergenti per WC: come pulire il bagno in modo efficiente ed ecologico

Per rimuovere le incrostazioni di urina, il calcare e altre decolorazioni nella toilette, spesso si usano detergenti per toilette che contengono acidi forti che devono essere etichettati come corrosivi o irritanti a seconda della loro forza.

È possibile creare un ottimo detergente per il bagno con rimedi casalinghi. Infatti, è possibile utilizzare come rimedi casalinghi l'essenza di aceto e il bicarbonato di sodio. Sono rimedi efficaci contro le incrostazioni di urina e i depositi di calcare. Entrambi sono biodegradabili. Si possono mettere due cucchiaini di ciascuno nella tazza del water e lasciarli in ammollo.

Qui anche la ricetta per come creare in casa un potente anticalcare utilissimo per rubinetteria, acciaio, ceramica, vetri e non solo

Come creare un detergente liquido

Per creare un detergente liquido per gabinetto, la rivista Okotest, ha consigliato il seguente rimedio casalingo naturale:

  • 2 cucchiai di farina di mais;
  • 2 cucchiai di acido citrico (in alternativa l’essenza di aceto);
  • 10 ml di sapone liquido (in alternativa sciogliere il sapone solido in acqua)600 ml di acqua

La polvere di acido citrico è un detergente naturale efficace per la toilette.

Per fare il detergente fatto in casa, seguite questi passi:

  • bollire 100 millilitri d'acqua e metterla da parte a raffreddare;
  • far bollire brevemente la farina di mais con l'acqua rimanente in una casseruola per ottenere una massa densa e lattiginosa;
  • mescolare l'acido citrico nell'acqua bollita e raffreddata e poi aggiungere il sapone;
  • mescolare i due liquidi e versare in una bottiglia pulita per la conservazione.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati