Salute

Nuovo ritiro di vari integratori alimentari, utilizzati regolarmente: ecco marca e lotto

Ritiro di vari integratori alimentari dal commercio per rischio chimico: ecco le marche interessate e i lotti di riferimento.

 

Sulla pagina ufficiale del Ministero della salute pubblicati varie segnalazioni di ritiro immediato dal commercio di integratori alimentari. Nello specifico, si tratta dell'integratore alimentare impiegato nell'uso dell'eliminazione dei gas intestinali a marchio Comple.Med, e si chiama "Lenicol" in confezione da 36 capsule. Il motivo del ritiro dal mercato farmaceutico, deriva dalla presenza di tracce di ossido di etilene nell'estratto di Bamboosa.

L'ossido di etilene è una sostanza considerata cancerogena, ed è utilizzata per sterilizzare e disinfettare i prodotti alimentari per la conservazione. L'utilizzo di questa sostanza è stata vietata in Europa, poiché è tossica per l'uomo, però, in alcuni paesi nonostante il divieto è ancora in commercio. Il lotto di Lenicol ritirato è il 5962 con scadenza gennaio 2023.


Integratori alimentari ritirati dal commercio

Oltre all'integratore Lenicol, è stato segnalato anche un altro integratore, con il riscontro della stessa sostanza nociva. Precisiamo che il ritiro è a titolo esclusivamente precauzionale. La segnalazione è arrivata dai supermercati Coop. I lotti di Fortifit Muscoli e Ossa Mirtilli 7 bustine, sono tre. La confezione si presenta da 147 grammi circa 21 grammi a bustina. Il prodotto è venduto a marchio "Nutricia”. L'integratore è prodotto dalla società S.I.I.T, con lo stabilimento a Trezzano sul Naviglio, in via Ariosto n 50, in provincia di Milano. I lotti sottoposti al ritiro sono: MU383, MU384 e MU385 la data del termine minimo di conservazione è luglio 2022. Un altro ritiro importante è avvenuto pochi giorni fa, e si tratta del Collirio ritirato immediatamente dalle farmacie, ecco perché è pericoloso

È importante riportare il prodotto al vendita 

Si consiglia a coloro hanno già acquistato gli integratori menzionati, di riportarli alla farmacia o al punto vendita dove sono stati acquistati. In questo caso si ha diritto al rimborso totale del prezzo pagato, oppure, alla sostituzione del prodotto con un altro lotto.

Leggi anche: Ritiro immediato di un famoso formaggio per rischio grave per la salute

Giovanna Russo

Mi chiamo Giovanna, e vivo al centro storico di Napoli. Ho ed ho una passione sin da bambina ed è quella di viaggiare e scoprire posti nuovi, culture diverse tradizioni nuove e luoghi da esplorare.

Articoli collegati