Spettacolo

Diabolik, finalmente annunciata la data di uscita del film

Finalmente i fan del ladro italiano più famoso al mondo non dovranno più aspettare: annunciata la data di uscita di Diabolik e i due sequel

Tutti fan dei Manetti Bros, di Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea saranno ben lieti di sapere che il film su Diabolik è pronto per arrivare nei cinema. Dopo il termine delle riprese, iniziate a settembre 2019 e interrotte per via della pandemia, il film ha una data ufficiale. I fan del ladro creato dalle sorelle Angela e Luciana Giussani potranno rivedere il loro beniamino in carne ed ossa dopo il celebre film del ’68. Inoltre, sappiamo che il progetto non sarà unico, ma prevede la bellezza di due sequel. Questo è quanto stato affermato dalla Rai stessa che, come sappiamo, ha lavorato alla produzione del film.

Finalmente Diabolik arriva al cinema, ecco la data ufficiale

Ancora del tutto inedita la trama dell’ultima fatica dei Manetti Bros, ma almeno possiamo avere già un anticipo del progetto Diabolik. In questo caso per scoprire in che avventura si caccerà il ladro e la sua amata Eva Kant bisognerà aspettare solo un altro po’. Per la precisione, parliamo del giorno 16 dicembre 2021, poco prima di Natale.


La notizia è stata diffusa nelle ultime ore da parte della Rai la quale ha anche annunciato la bellezza di altri due seuqel sul ladro dalla iconica tutina nera. A tal proposito, però, non siamo ancora in grado di dire se ritroveremo gli stessi attori. I protagonisti assoluti sono Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastrandrea, che interpretano rispettivamente Diabolik, Eva Kant e l’ispettore Ginko. Inoltre, ci saranno altri volti amati del cinema che hanno già lavorato coi fratelli Manetti.

Stiamo parlando di Serena Rossi, che lavorò in “Song e Napule” e “Ammore e malavita”. In quest’ultimo film recitò anche Claudia Gerini, che ritroveremo in “Diabolik”. Altri nomi sono Alessandro Roja, protagonista del già citato “Song e Napule”, Vanessa Scalera e Stefano Pesce. Attualmente, però, non sappiamo dire con precisione quale saranno i loro ruoli.

Il film doveva essere rilasciato in tutti i cinema d’Italia il 30 dicembre scorso, ma come sappiamo, per via delle restrizioni, non è stato possibile. Le riprese si sono svolte interamente in Italia, toccando la Valle d’Aosta, l’Emilia-Romagna e la Lombardia. In particolare, tutta la troupe si è spostata da Courmayeur a Milano, Mezzano e infine Bologna.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *