Gossip

Fabrizio Corona: nuovo appello di Adriano Celentano verso i giudici e lancia un’idea

Adriano Celentano scrive ai giudici in favore di Fabrizio Corona

Continua la difesa da parte di Adriano Celentano per Fabrizio Corona, e il molleggiato, questa volta, si rivolge direttamente ai giudici. Dice non solo di evitare di accanirsi verso una persona disperata e che deve essere aiutata, ma di lasciare da parte le proprie antipatie, e afferma di voler lanciare un’idea che avrebbe per il paparazzo.

Celentano difende Corona e lancia un’idea

Prosegue l’incessante presa di posizione di Adriano Celentano a favore dell’ex paparazzo Fabrizio Corona. E lo fa sui social attraverso il suo profilo Instagram, che tanto ha preso a cuore questa situazione. Ricordiamo che attualmente l’ex paparazzo si trova rinchiuso all’Ospedale Niguarda di Milano nel reparto psichiatria, sotto stretta cura di calmanti.


In un primo post il molleggiato si era rivolto direttamente a Corona, e in nome di tutte le persone che subiscono ingiustizie, di aggiustare il suo sentiero. Questa volta il suo post è rivolto direttamente ai giudici accusandoli di vero accanimento e antipatia verso l’ex paparazzo, e di avere un’idea al riguardo.

Nel suo post si mette nei panni di un giudice, e dice forse che capisce il fatto che Corona può essere antipatico, ma fare il giudice e applicare la legge è un’altra cosa. Ma il caso di Fabrizio Corona è da prendere con calma, è malato, e anche gravemente, indebolito molto dalle sue condizioni instabili.

Senza contare che Corona, ha sbagliato, ma non ha ucciso nessuno, ha scontato già ben otto anni di galera. In giro, liberi, ci sono delinquenti e assassini che hanno commesso crimini maggiori a lui, ma sono liberi.

Il molleggiato continua dicendo che un giudice, a parte che applicare la legge, deve avere anche un cuore. Deve esaminare si il fatto grave che ha commesso un individuo, ma deve anche guardare le più piccole sfaccettature di un reato, e questo, nel caso di Fabrizio Corona, non lo stanno facendo.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *