Spettacolo

Paolo Bonolis, dopo un malore, venne portato subito in ambulanza in ospedale

Grande spavento per la famiglia di Paolo Bonolis e tutti i suoi fan 7 anni fa: fu richiesto l'intervento dell'ambulanza e ricovero in ospedale

Paolo Bonolis, il noto e simpatico conduttore, ebbe un malore 7 anni e fu trasportato subito in ambulanza in ospedale. Ricoverato d'urgenza fece spaventare tutti; all'epoca fu la moglie Sonia a chiedere l'intervento immediato del 118, ed è lei che lo accompagnò in ospedale senza mai lasciarlo un attimo da solo.

Poalo Bonolis ricoverato d'urgenza in ospedale

Paolo Bonolis a volte ha dei ruoli cinici nel suo lavoro, ma alla fine si mostra sempre allegro e sorridente. Il presentatore ha sempre goduto di ottima salute, ed è proprio per questo che questo ricovero preoccupò non poco i suoi fan e tutti quelli che gli vogliono bene.


Per fortuna si trovava in compagnia di sua moglie e tre dei suoi figli, per cui la chiamata al 118 fu tempestiva. Il presentatore accusò un dolore inaspettato, che fortunatamente, dai primi esami, non sembrò essere dovuto a nulla di grave.

Ma il presentatore come ha risposto?

Il presentatore diede subito segnali di ripresa, è il primo pensiero fu per i paparazzi che in qualche modo riuscirono a riprenderlo mentre era sul letto dell'ospedale. Infatti il presentatore gli mostrò subito il suo dito medio.

Anche se poi la sua ironia è sfociò in uno sfogo verso i paparazzi definendoli quelli che oggi senza pudore hanno fatto la foto mentre era in barella.

Per fortuna alla fine si trattò solo di tanta paura e nient'altro. Il conduttore infatti rimase in osservazione per accertamenti e poi fu dimesso per ritornare a casa e stare con la sua famiglia.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati