Spettacolo

Teatro Quirino, Vittorio Gassman: gli spettacoli di prologo 2021/2022

Il Teatro Quirino apre gli spettacoli del prologo 2021/2022. Una rassegna ricca di spettacoli con grandi nomi, tra attori e curatori. Ecco i dettagli.

La costruzione del Teatro Quirino risale al 1871, voluta dal Principe Maffeo Sciarra per la mancanza di luoghi di spettacolo in zona. Il 29 giugno 2004 al nome del teatro è stato affiancato il quello di uno degli attori italiani teatrali più acclamati del XX secolo, Vittorio Gassman. Dal 2009 il teatro è gestito da Geppy Gleijeses, attore e regista napoletano e presidente dello Stabile di Calabria.

Per chi è a Milano, ecco invece tutti i dettagli della stagione autunnale al Teatro Franco Parenti.


Il prologo 2021/2022 al Teatro Quirino

Ecco i dettagli degli eventi in prologo:

“Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa” è uno spettacolo che andrà in scena dal 24 settembre al 3 ottobre 2021. Eugenio Barba, Lorenzo Gleijeses e Julia Varley, che curano anche regia e drammaturgia. In scena Lorenzo Gleijeses.

Il 5 e il 10 ottobre andrà in scena “Tutto sua madre” di Gianluca Ferrato, tratto da “Les garçons et Guillaume, à table!” di Guillaume Gallienne. Con la traduzione di Anna D’Elia.

Seguirà “Letizia va alla guerra. La suora, la sposa e la puttana” il 12, 13 e 14 ottobre. Di Agnese Fallongo, regia di Adriano Evangelisti, musiche di Tiziano Caputo.

Subito dopo andrà in scena “Maradona concerto” il 15, 16 e 17 ottobre. Con Claudio Di Palma e Danilo Rea al pianoforte. La regia è di Claudio di Palma. Con testi di Ruggero Cappuccio, Roberto De Simone e Benedetta Palmieri.

“Il muro trasparente. Delirio di un tennista sentimentale” è uno spettacolo in scena il 19, 20 e 21 ottobre. Uno spettacolo a cura di Monica Codena, Marco Ongaro e Paolo Valerio. In coproduzione con il Teatro Stabile di Verona.

Lo spettacolo successivo è “La pianessa” il 22 e il 23 ottobre. Saranno suonate musiche di Savino, Rossini, Mozart, Satie, Cage, Paderewski, Chopin, Schumann. Con Livia Poli e Marco Scolastra al pianoforte. I testi sono di Alberto Savinio.

“Coppie e doppi” è uno spettacolo di e con Anna Galiena, che cura anche traduzione, adattamento e regia, in scena il 24 e 25 ottobre.

Ultimo spettacolo di ottobre, che si svolgerà il 28, 29, 30 e 31 ottobre è “La divina Sarah”. La regia è di Daniele Salvo, tratto da Memoir di John Murrel con un testo di Eric-Emmanuel Schmitt e in scena Laura Marino I e Stefano Santospago.

Informazioni

La biglietteria si trova un via delle vergini angolo con via minghetti ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 13. Il contatto email della Biglietteria è biglietteria@teatroquirino.com mentre il numero telefonico è 06.6794585. Il teatro invece è sito in via delle vergini, 7, 00187 a Roma.

Sara Luisa Grimaldi

Sono Sara! Ho 22 anni e sono laureanda in lingue. La scrittura è la mia costante fin da bambina. Sono appassionata di animali, del buon cibo e della mia città!

Articoli collegati