Televisione

Love is in the air anticipazioni 27 ottobre: Eda in amore non si gioca!

In Love is in the air scopriamo dalle anticipazioni del 27 ottobre che Eda sospetta che il Bolat ha scoperto del suo gioco con Deniz

Vediamo cosa rivelano le anticipazioni di Love is in the air del 27 ottobre. Serkan, marca stretto Eda al solo scopo di scoprire che il fidanzamento con Deniz è solo un gioco. La Yildiz, sente che l’architetto abbia scoperto del suo gioco e si confida con le amiche Melo e Ceren. Quest’ultima intanto non si è presentata all’appuntamento con lo psicologo che Ferit le aveva consigliato. Mentre Aydan e Ayfer, convinte del loro crimine, non credono che Seyfi abbia visto Alex.

Love is in the air anticipazioni 27 ottobre: Eda in amore non si gioca

Ancora scene emozionanti ed esilaranti per la coppia di protagonisti. Infatti, scopriamo dalle anticipazioni di Love is in the air del 27 ottobre, che Serkan marca stretto Eda e questo comportamento strano insospettisce la ragazza. Dopo che il Bolat ha scoperto da Ceren il gioco di Eda con Deniz. L’architetto trama con l’amico Engin per smascherarla. Così per osservare la coppia insieme, pensa di far partecipare Deniz, al nuovo progetto di ristrutturazione. Ma poi d’accordo con Engin, organizza una terapia antistress, dove decideranno loro stessi le domande che dovrà fare il terapista.


A ogni modo nel suo tentativo di far capitolare Eda, le dice che l’amore non è un gioco e queste parole mettono in agitazione la Yildiz, che ne parla con le amiche Melo e Ceren. Possibile che l’architetto abbia scoperto del suo gioco con Deniz? Ceren, cerca di svincolare mentre Melo la rassicura che sicuramente non è così e di andare avanti fino in fondo.

Intanto Ferit, scopre che Ceren non si è presentata alla seduta terapeutica che gli aveva prenotato. Nel tentativo di aiutarla cerca di capire il perché, ma la ragazza si ostina a mentire. Infine, Aydan e Ayfer, saranno ancora preoccupate dalla misteriosa scomparsa di Alexander. Dubiteranno inoltre delle parole di Seyfi, che racconta di averlo visto fuori della porta. Ma poi si metteranno alla ricerca dell’uomo, chiedendo in giro e mostrando una sua foto

Camilla

Salve sono Camilla, mi piacciono molto le belle storie e i buoni film. Amo molto viaggiare e veder posti nuovi e lontani. Da piccola, fantasticavo molto, inventavo e scrivevo racconti, che finivano sempre a lieto fine. Poi crescendo ho fatto di ogni nuovo interesse, una passione. Le passioni sono importanti per me, sono il motore della vita. Senza di esse la nostra esistenza è piatta. Sono una continua scoperta anche per me stessa, tanto che alcune volte ne rimango meravigliata.

Articoli collegati