Televisione

Space Jam 2-New Legends: uscita, trama, cast e trailer e molto altro ancora su questo nuovissimo ed entusiasmante film

Space Jam 2- New Legends: Vedremo la data di uscita, il cast, e la trama di questo nuovissimo ed entusiasmante film

Quando uscirà Space Jam 2 New Legends, il film che da 25 anni è atteso sul grande schermo? Cosa ci dobbiamo aspettare dal sequel? Sarà entusiasmante come il primo? La data di rilascio del film è prevista per il 16 Luglio sperando che non ci siano ritardi a causa della pandemia da Coronavirus.

Senza ombra di dubbio il nuovo film Space Jam 2 sarà entusiasmante come il primo grazie anche a personaggi famosi, come LeBron e altri, che dopo vedremo. Il film sarà sempre ambientato in un Cartone animato, con tutti i personaggi della saga Looney Tunes, che da sempre ha appassionato grandi e piccini e tutt’ora continua a fare. Il primo film ha riscosso molta fama e molto divertimento e sicuramente il sequel sarà all’altezza del primo film se non addirittura migliore grazie anche alle nuove tecnologie che abbiamo.


Chi fa parte del cast di Space Jam 2?

Per il cast di Space Jam 2 faranno parte:

  • LeBron James: nei panni di se stesso
  • Don Cheadle: nei panni di Al-G Rhythm
  • Khris Davis: nei panni di Malik
  • Sonequa Martin-Green: nei panni di Kamiyah James
  • Cedric Joe: nei panni di Dom James
  • Martin Klebba
  • Ceyair J. Wright: nei panni di Darius
  • Harper Leigh Alexander: nei panni di Xosha

Come doppiatori del film invece ci sono:

  • Jeff Bergman: Bugs Bunny / Silvestro / Yosemite Sam / Fred Flintstone / Foghorn Leghorn
  • Eric Bauza: Daffy Duck / Marvin il Marziano
  • Gabriel Iglesias: Speedy Gonzales
  • Zendaya: Lola Bunny
  • Bob Bergen: Porky Pig / Titti
  • Candi Milo: Nonna
  • Billy West: Taddeo
  • Fred Tatasciore: Taz
  • Jim Cummings: Gossamer
  • J. Michael Tatum: annunciatore

Quale sarà la trama di Space Jam 2?

James LeBron, noto campione di pallacanestro, sogna per il figlio Dom un futuro da atleta nel mondo del basket. Perciò lo iscrive ad un campo estivo sportivo al fine di farlo crescere come uomo e come sportivo, sperando possa diventare come lui, e grazie alle sue conoscenze, inserirlo poi nell’NBA una volta finito il college.

Il giovane però rifiuta la proposta del padre, perché vorrebbe diventare un progettista di videogiochi. Un giorno, padre e figlio si ritrovano catapultati in una realtà parallela. I due sono intrappolati all’interno di un mondo virtuale chiamato Server-Verso, a causa di un perfido algoritmo, Al-G Rhythm.

Per riuscire a liberarsi e tornare a casa sani e salvi, LeBron dovrà formare una squadra di basket che sfiderà i campioni messi in campo da Al-G. Per far ciò avrà bisogno dell’aiuto dei Looney Tunes.

Riuscirà il giocatore di basket più forte di tutti i tempi a mettere in riga gli indisciplinati Bugs Bunny, Daffy Duck, Porky Pig, Lola Bunny e tutti gli atri membri della banda di Looney Tunes, così da vincere il match e ritornare a casa in forma umana e non in pixel?

Curiosità su Space Jam 2 – New Legends

Dall’estate del 2019 sono iniziate le riprese del film. Dopo una lunga post-produzione il film uscirà nei cinema americani il 16 luglio 2021 e in quelli italiani nel mese di settembre 2021, sperando che non ci siano ritardi a causa della pandemia da Coronavirus.

In quest’ultimi giorni non si è fatto che parlare dell’esclusione di Steph Curry dalla pellicola di Space Jam 2. Steph Curry ha commentato con queste parole dopo che gli è stato chiesto se fosse dispiaciuto a non far parte del cast: “Sarà fantastico seguire il film: è qualcosa di leggendario solo immaginare che LeBron riporterà sullo schermo questa pellicola.

Lo guarderò con attenzione e con divertimento come tutti gli appassionati di pallacanestro” quindi da parte del giocatore di basket non c’è nessun risentimento.

Alcuni giornalisti hanno provato a stuzzicarlo ma lui ha riposto così: “Non ho pensato troppo al cast e ai giocatori coinvolti, se volete andare a caccia di notizie a riguardo resterete delusi”. Per chi conosce Steph Curry sa che l’invidia non ha mai fatto parte del suo modo di essere e dei suoi atteggiamenti.

A questo punto non ci resta che aspettare settembre per assistere alla versione italiana, con la speranza che l’allerta Covid sia terminata, e poterlo così andare a vedere in una comoda sala cinematografica.

Pierfrancesco Amendola

Sono affascinato dalla tecnologia e dal mondo video ludico che ormai coinvolge sia le nuove che le vecchie generazioni, ma il mio campo di interesse si estende anche al mondo scientifico dove le continue scoperte ampliano i nostri orizzonti culturali e, se impiegate correttamente, possono far progredire il genere umano.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *