Sport

Champions League: vittoria dell’Inter con lo Sheriff, sconfitto il Milan dal Porto

In Champions League prima vittoria dell'Inter, per il Milan invece la terza sconfitta in tre partite

La serata del martedì di Champions League, vedeva impegnate le due squadre milanesi che erano costrette a vincere in quanto senza vittorie nelle prime due partite nei propri gironi. È andata bene all'Inter che in casa a San Siro, davanti a 45mila spettatori, ha battuto lo Sheriff per 3-1. Male invece sono andate le cose al Milan, che in casa del Porto ha incassato la terza sconfitta del torneo perdendo per 1-0, e ora vede complicarsi la strada qualificazione.

Champions League: Inter-Sheriff 3-1

L'Inter vista contro lo Sheriff è stata una squadra quasi perfetta, la partita sarebbe potuta finire con il risultato molto più rotondo a suo favore. Anche un palo e una traversa per Perisic e grandi parate del portiere moldavo. L'Inter spinge forte già dall'inizio e trova due ghiotte occasioni per passare in vantaggio prima con Dzeko e poi con Dumfries. Poi l'Inter passa, siamo al 34' minuto; calcio d'angolo di Dimarco, tocco di Vidal, il pallone arriva a Dzeko che al volo di sinistro mette in rete.


Nel secondo tempo il copione è lo stesso, Inter in avanti e occasioni a più non posso, ma al 52' minuto i nerazzurri si fanno sorprendere da una punizione calciata da più di venti metri da Hill, è la rete dell'1-1. L'Inter non ci sta e si ributta in avanti, alla fine della partita saranno trenta in totale i tiri verso la porta moldava. Al 56' minuto palo di Perisic, e due minuti dopo è Vidal che segna la rete del 2-1, il passaggio è di Dzeko. Ma i nerazzurri premono ancora, e al 67' minuto De Vrij chiude la partita segnando la rete del 3-1. Fino alla fine ancora occasioni Inter, due volte di Sensi, Dumfries e una traversa di Dzeko.

Con questa vittoria, la prima di quest'anno in Champions League, l'Inter si porta a 4 punti in classifica dietro proprio allo Sheriff fermo a 6 punti, e al Real Madrid, anche a 6 punti, dopo la vittoria per 0-5 sullo Shaktar Donetsk.

Porto-Milan 1-0

La serata di Champions League per il Milan è stata amara, terza partita nella competizione e terza sconfitta, 1-0 con il Porto. Il Milan sembra davvero poca cosa, in tutta la partita una sola occasione, con Giroud. Il Porto non fa grandi cose, ma la rete decisiva è quella che decide la partita e la segna Luis Diaz al 65' minuto. Neanche il rientrante Ibrahimovic entrato nella ripresa, riesce a scuotere la squadra.

Con questa sconfitta il Milan rimane ultimo in classifica a 0 punti, con il Liverpool che guida a 9 punti dopo la vittoria a Madrid con l'Atletico per 2-3. Gli stessi spagnoli si fermano a 4 punti come il Porto; la qualificazione rimane un miraggio per i rossoneri, costretti a vincere le restanti tre partite e sperare.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati