Sport

Juventus-Napoli finisce 2-1: le reti del solito Ronaldo e del rientrante Dybala

La Juventus batte il Napoli 2-1 grazie alla reti di Ronaldo e Dybala e si porta al terzo posto in campionato

Era una gara importante per entrambe le squadre e per tutti e due gli allenatori. Juventus-Napoli, con l’Inter ormai lontana, era una partita determinante per un posto in Champions League. Anche per gli allenatori la posta in palio era alta; per Gattuso il posto sulla panchina del Napoli non è ancora sicuro, mentre per Pirlo, perdere stasera poteva significare l’esonero.

La Juventus batte il Napoli 2-1, e si piazza al terzo posto in classifica

Alla fine lo scontro Champions League se lo aggiudica la Juventus sul Napoli, per 2-1, che segna un gol per tempo con i suoi due fuoriclasse, Ronaldo e Dybala. Accorcia le distanze Insigne alla fine della partita su calcio di rigore; ormai troppo tardi per recuperare.


La Juventus torna alla vittoria dopo una sconfitta, quella con il Benevento, e un pareggio nel derby sabato scorso. I bianconeri la sbloccano al 13′ minuto con il solito Cristiano Ronaldo che si smarca e trova il tiro del vantaggio dopo una grande azione di Chiesa, è 1-0.

Il raddoppio della Juventus arriva al 73′ minuto con Dybala, che rientra dopo tre mesi dall’infortunio. La palla la riceve da Bentancur, Paulo si gira e tira con il suo sinistro, il pallone è in rete per il 2-0. All’89’ viene assegnato un calcio di rigore al Napoli, il fallo è di Chiellini su Osimhen. Lorenzo Insigne non sbaglia e trasforma, è 2-1.

Alla fine il Napoli con Osimhen sfiora il gol del pareggio, ma la partita finisce così, con la vittoria della Juventus.

Con questa vittoria la Juventus si porta al terzo posto in classifica a 59 punti, a solo un punto dal Milan secondo. Dalla vetta, occupata dall’Inter, la Juventus dista 12 punti. Il Napoli, con questa sconfitta, si ferma a 56 punti, al quinto posto; tra gli azzurri e i bianconeri c’è l’Atalanta al quarto posto a 58 punti.

Il Napoli, deve guardarsi anche le spalle, perché al sesto posto c’è la Lazio a 52 punti; i biancoazzurri devono recuperare la partita contro il Torino non giocata per Covid. In caso di vittoria, la Lazio si porterebbe ad un solo punto dal Napoli.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *