Sport

Olimpiadi 2020, quanto guadagnano gli atleti italiani ogni volta che vincono una medaglia?

Gli atleti italiani alle Olimpiadi hanno portato a casa importanti risultati. Ogni medaglia vinta, poi, comporta un'importante somma

Dopo la vittoria agli Europei 2020, ci stanno regalando molte soddisfazioni i nostri atleti italiani alle Olimpiadi. In totale abbiamo portato a casa 1 medaglia d'oro, 4 medaglie d'argento e altre 4 medaglia in bronzo. Dei risultati davvero niente male per la nostra squadra, ma i giochi non si sono ancora conclusi. Iniziate il 23 luglio, fino al prossimo 8 agosto 2021 c'è ancora molta speranza per la nostra nazione. Nonostante importanti rinunci, come quello nel tennis di Matteo Berrettini per via di un problema fisico, pian piano ci stiamo facendo valere. Le Olimpiadi, però, non sono solo sport e partecipazione, ma anche un modo per poter guadagnare qualcosa. Infatti, non basta la sola presenza per portare qualcosa di soldi a casa, ma bisogna vincere. E ognuna delle tre medaglie corrisponde a una somma precisa di denaro. Scopriamole insieme.

I guadagni degli atleti italiani alle Olimpiadi, le cifre delle medaglie vinte

Vincere una medaglia d'oro, di bronzo o argento che sia non è solo un prestigio per il paese rappresentato, ma equivale anche a un guadagno davvero importante. Stiamo parlando di cifre che gli atleti in gare di norma non percepiscono. Per adesso sappiamo che la medaglia numero uno al mondo, ovvero quella d'oro, equivale a 180mila euro. Invece, la seconda, ovvero la medaglia d'argento equivale a ben 90mila euro mentre quella di bronzo a 60mila euro.


Almeno queste sono le cifre per i nostri atleti italiani alle Olimpiadi, somme che, invece, cambiano da paese a paese. Non sappiamo sulla base di quale criterio le cifre cambino, l'unica certezza è che a decidere i valori siano le nazioni stesse. Ad esempio, confrontandoci con gli altri atleti stranieri, sappiamo che in America la medaglia d'oro equivale all'incirca 40mila dollari, che in euro sarebbero 32mila euro.

Le altre nazioni quanto guadagnano a medaglia e i altri costi sconosciuti

Stessa cosa vale per altre nazioni come la Cina. La medaglia d'oro equivale a 50 mila euro per gli atleti francesi mentre i tedeschi vengono ripagati con meno di 20mila. Gli atleti australiani in grado di vincere l'oro torneranno a casa con ben 115mila euro e i canadesi con solo 13mila euro. Una nota particolare, invece, riguarda il Regno Unito il quale non percepisce alcuna somma dal comitato olimpico nazionale. Non è mai stato dichiarato il motivo di tale decisione.

E queste sono solo le somme delle tre medaglie nei diversi paesi. Infatti, ad esse bisognerebbe anche aggiungere i soldi dei vari sponsor. Ma per un argomento simile bisognerebbe fare un discorso molto più dettagliato data la vastità di marchi e brand che girano attualmente a Tokyo 2020.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati