Sport

Serie A, Sky offre 500 milioni a Dazn per la sua App su Sky Q

Possibile accordo tra Sky e Dazn per rendere visibili le partite di calcio di Serie A: entro oggi la risposta

Sky sorprende tutti e offre 500 milioni per rendere disponibile la sua APP su Sky Q tramite canale satellitare. La Company Comcast ha inviato a Dazn un’offerta molto generosa che permetterebbe ai clienti di Sky di avere accesso alle partite acquisite da Dazn per il triennio 2021-2024.

Mossa di Sky: mezzo miliardo per avere le partite Dazn

Oggi potrebbe essere una giornata decisiva e storica, ma manca l’accordo con Tim. Sky offre mezzo miliardo a Dazn per avere le partite e renderle visibili su Sky Q e su un altro canale satellitare.


Il triennio del calcio italiano, 2021-2024, e dei diritti TV e ancora tutto da scrivere. Da giorni si parla di campionato spezzatino, e allora ecco un altro colpo di scena.

Sky ha inviato un’offerta a Dazn, che difficilmente rifiuterà, dove offre 500 milioni di euro, a patto che le partite vengano messe a disposizione, sono ben sette, su un canale Sky satellitare, e la App sul canale Sky Q.

Si ritornerebbe così al satellitare, ma con un prodotto, compreso i telecronisti, tutti marcati Dazn. Si consentirebbe così a tutti gli abbonati della Company Comcast, di poter vedere tutta la Serie A e anche parte della Champions League; in questo caso risulterebbero non visibili solo le 16 partite di marca Amazon.

Ma gli interrogativi restano da parte dei consumatori, tra cui: l’abbonato, come è accaduto già in passato, dovrà pagare una quota a Dazn, come per altro già è accaduto in passato? Tutto da decidere.

Tutto da risolvere il conflitto con Tim

In tutto questo giro interviene Tim che dichiara e conferma di un accordo di una partnership esclusiva, sia per la diffusione di rete che sul piano tecnologico, e anche come distributore, ritenendo che siano gli unici a poter decidere se distribuire gli abbonamenti o no.

Se questa notizia dovesse essere confermata, l’unico decoder abilitato a trasmettere le partite, è il Timbox di Timvision, non lasciando nessuna possibilità di trasmissione a Sky Q.

Un’altra priorità sono i tempi di risposta di Dazn, che dovrebbe arrivare prima dell’inizio degli Europei, cioè oggi. Difficile che si arrivi ad una conclusione di accordo a lieto fine in giornata di sicuro ci sarà qualche dichiarazione a riguardo.

Notizia di pochi minuti fa, secondo “Bloomberg, DAZN avrebbe rifiutato l’offerta”.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *