Sport

Valentino Rossi si ritira dalle gare su due ruote: la sua nuova avventura sarà sulle auto

Valentino Rossi dice addio alle gare in MotoGP e sulle due ruote: il suo passaggio alle auto, ma non si conosce ancora la categoria

Un annuncio che quasi tutti si aspettavano da un po' di tempo, Valentino Rossi si ritira dalle gare delle moto a fine stagione. La sua nuova esperienza sportiva si trasferirà sulle auto, vedremo quale categoria. Nel corso della conferenza stampa a Spielberg il centauro italiano ha parlato del suo futuro; la decisione di lasciare la gare delle due ruote è stata molto dura.

Valentino Rossi si ritira dalle gare di moto a fine 2021

Valentino Rossi in una conferenza stampa a Spielberg trova il coraggio di dare la notizia che non avrebbe mai voluto dare. A fine anno lascerà la MotoGP e le gare a due ruote per passare ad un futuro a quattro ruote. Il centauro avrebbe corso per altri 25 anni, ma sono i risultati che fanno la differenza e fanno prendere delle decisioni.


Purtroppo avrebbe voluto correre ancora sulle moto con il suo Team e suo fratello l'anno prossimo, ma non sarà possibile. Quello che assicura Valentino e che la sua vita continuerà nei motori e continuerà a correre, ma sulle quattro ruote.

La decisione di Valentino molto dura da prendere

Il nove volte campione del mondo Valentino Rossi ha deciso, si ritira dalle gare motociclistiche. Il suo annuncio con gli occhi leggermente lucidi, in un momento davvero triste e difficile. Il suo un percorso lungo è difficile, fatto di tante battaglie, tantissime volte vinte, poche volte sconfitto.

La decisione dopo un pensare a lungo, l'anno prossimo avrebbe potuto correre con la sua scuderia in MotoGP, e poi con suo fratello. Ringrazia tutti i tifosi che gli sono stati vicino e hanno "corso" con lui, ma insieme ci si è divertiti tanto.

La decisione dopo che, da inizio stagione, gara dopo gara, i risultati non sono arrivati. La carriera da pilota non finisce qui, Valentino passerà dalle gare a due ruote a quelle a quattro ruote. La categoria dove correre non è stata scelta o decisa ancora, ma l'importante è correre.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati