Tecnologia

Battlefield 2042: vittima della crisi videoludica

Il team di sviluppo DICE ha avvertito come Battlefield 2042 è rimandato rispetto alla data prefissata a causa della crisi pandemica.

In queste ultimi giorni numerosi sono stati i rumor che hanno ribadito come il nuovo titolo di guerra firmato DICE "Battlefield 2042" era soggetta a rimandato. Purtroppo in queste ore quelle che sembravano semplici voci di corridoio, si sono rivelate una triste realtà. La notizia, pubblicata dalla stessa casa attraverso un comunicato stampa sulla piattaforma Twitter, non è risultata una novità, vista l'emergenza epidemiologica ancora attuale.

Battlefield 2042: sfortunato come altri titoli

Come annunciato sopra, anche Battlefield 2042 è diventata preda dell'ormai crisi videoludica, frutto della grave pandemia che ancora oggi sta colpendo tutti i settori del mondo. Una notizia che arriva direttamente per voce della casa di sviluppo DICE sull'account ufficiale Twitter. La casa ha affermato come la data di uscita prevista inizialmente non potrà più essere rispettata. Per essere più precisi, il rilascio non è più previsto per il 22 ottobre 2021 prossimo ma per il 19 novembre 2021.


Ovviamente non è affatto una sorpresa, visto che anche altri titoli hanno dovuto subire lo stesso destino. Basta pensare all'esclusiva Sony Horizon Forbidden West o a God of War. Possiamo dire però che ci si trova di fronte ad un rimando di circa un mese e dunque di fronte ad un attesa decisamente breve.


Immagine di gioco di Battlefield 2042.
Immagine di gioco di Battlefield 2042

BETA del gioco: adesso quando uscirà?

Per chi si fosse domandato quando potremmo mettere mano per la prima volta alla BETA di Battlefield 2042, la risposta non è ancora sicura. Nonostante questo però, una nuova indiscrezione sembra arrivare da Tom Henderson. Egli ha ribadito come questa sarà spostata per gli inizi di ottobre. Per essere precisi dal 6 oppure dall'8 ottobre 2021. Una data completamente diversa, rispetto a quanto previsto inizialmente (dal 6 settembre all'11 settembre 2021). È molto importante ricordare come l'accesso il 6 ottobre non sarà per tutti, ma solo per un gruppo limitato di utenti, ossia per i possessori dell'Early Access. Sarà aperto a tutti invece dall'8 ottobre. Infine Henderson stesso ha affermato come queste informazioni non sono ancora state pubblicate in via ufficiosa. Per questo motivo è ancora necessario prenderle con estrema attenzione, anche se la fonte risulta essere particolarmente attendibile.

Non ci resta dunque che attendere la notizia ufficiale da parte della casa di sviluppo. Nel frattempo salviamo sul calendario la nuova data di uscita di Battlefield 2042, primo sparattutto in prima persona della nuova generazione di console targato DICE.

Alessandro Cortese

Amante del mondo videoludico, cerco di stare al passo con gli aggiornamenti, di appassionare colui che legge e coloro che si affacciano per la prima volta a questo meraviglioso mondo.

Articoli collegati