Tecnologia

Cina: creano fulmini artificiali lanciando razzi nel cielo

Un altro esperimento? Speriamo di no, ma restiamo comunque attratti da questo spettacolo made in China. Esso consiste nel creare fulmini artificiali lanciando dei razzi nel cielo: il popolo cinese continua a stupirci.

Un altro esperimento? Speriamo di no, ma restiamo comunque attratti da questo spettacolo made in China. Esso consiste nel creare fulmini artificiali lanciando dei razzi nel cielo: il popolo cinese continua a stupirci. 

I razzi di cui abbiamo parlato volano tra le nuvole di Shandong in Cina, una produzione creata interamente da loro. Come sempre riescono a stupire il mondo intero, creando qualcosa di spettacolare e continuando con i loro esperimenti, che terrorizzano una parte della popolazione mondiale. Questo test scientifico è realizzato dai ricercatori dell’Accademia cinese delle scienze. L’esperimento è datato 13 luglio, quando tutti hanno potuto vedere questo fenomeno spettacolare attraverso vari video che giravano su internet. Nei video si vede il razzo che sembra raggiungere alcune nuvole, creando lo stesso effetto di un temporale; poi scoppia mentre è ancora lì, cosa che lo fa sembrare molto simile ad un fulmine.


L’esperimento cinese dove sono creati fulmini artificiali 

Non vengono rilasciati molti dettagli su come è nata questa idea e su quale è stato il progetto del razzo; ci aspettiamo maggiori dettagli da parte degli scienziati cinesi, probabilmente tra qualche giorno. Conosciamo, però, il motivo della loro realizzazione: il progetto è stato approvato come studio per difendere il proprio paese dai fulmini naturali, che in diverse occasioni hanno costituito una vera e propria minaccia per la popolazione cinese. 

Una creazione nata per la difesa del proprio paese 

I fulmini, quelli reali, possono addirittura colpire gli umani, mettendone a rischio la vita. Nel dicembre 2020 il Consiglio di Stato Cinese aveva reso nota la creazione di un sistema che avrebbe modificato il complesso meteorologico, che è ancora in fase di completamento. Secondo alcune dichiarazioni potrebbe trattarsi addirittura di un modo per produrre precipitazioni artificiali. È molto evidente l’intenzione, da parte del governo cinese, di riuscire a manipolare la propria atmosfera, tenendo tutto sotto controllo.

Una notizia recente investe la Cina. La Francia avverte gli Stati Uniti di una possibile fuga radioattiva dalla centrale nucleare di Taishan

Giovanna Russo

Mi chiamo Giovanna, e vivo al centro storico di Napoli. Ho ed ho una passione sin da bambina ed è quella di viaggiare e scoprire posti nuovi, culture diverse tradizioni nuove e luoghi da esplorare.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *