Tecnologia

Su Google Maps è possibile visualizzare quanti casi di Covid ci sono nel mondo così da poter pianificare un viaggio

Per organizzare i tuoi viaggi in totale sicurezza su Google Maps è riportata la quantità di casi di Covid presenti nel mondo

Anche per il nostro Paese, finalmente, è arrivata una nuova funzione che serve a prevenire qualsiasi occasione di contagio. Su Google Maps, infatti, è stata introdotta una nuova funzione che permette di visualizzare i dati dei casi da Covid-19 sulla cartografia digitalizzata. Si tratterebbe di un grande aiuto per chiunque abbia intenzione di spostarsi di casa, che si tratti di lunghi viaggi o di brevi tragitti. La funzione, inizialmente, era disponibile soltanto per gli Stati Uniti d’America, ma adesso è disponibile anche per il continente europeo e non solo. Inoltre, è possibile utilizzarla sia dal PC che dal cellulare, senza particolari aiuti esterni. Ecco di seguito come bisogna fare.

È su Google Maps la nuova funzione che aiuta a prevenire assembramenti

Come detto sopra, questa funzione non ha bisogno di aiuti esterni per fare il suo dovere. Si tratta di un’aggiunta che sicuramente risente della situazione attuale e che cerca, a suo modo, di aiutare. Per poterla avere nel proprio cellulare non bisogna essere grandi esperti del mondo tecnologico o scaricare qualche aggiornamento. È infatti già presente e pronta per essere utilizzata.


Come detto sopra, si tratta di una funzione disponibile sia per i PC che per i cellulari. E proprio questi, infatti, sono usati tantissimo, rispetto ai navigatori individuali, per i viaggi di lunga durata. Ebbene, oltre alle varie scorciatoie che ci suggerisce l’app, c’è anche un aiutino per evitare situazioni di positività.

Per quanto riguarda il PC, bisogna iniziare aprendo la schermata di Maps. Una volta fatto questo, si deve cliccare in alto a sinistra sulle tre righe orizzontali sovrapposte, ovvero il Menù. Bisogna scorrere è trovare la voce Informazioni sul Covid-19 per poi cliccarci sopra.

Per il cellulare, invece, il discorso non è poi così diverso. Infatti, anche qui bisogna iniziare aprendo l’app di Maps e cliccando su i due quadrati sovrapposti che si trovano a destra della schermata. Insieme a tante altre piccole icone ci sarà anche quella sulle informazioni relative al Covid.

Ebbene, in entrambi i casi, dopo aver cliccato su quella voce, si vedrà la mappa digitalizzata colorarsi in modi differenti. Come nella realtà, anche qui ritroviamo la cartina divisa in colori che vanno dal giallo al rosso, andando a segnare, dunque, i vari casi di pericolo.

Inoltre, sul nostro schermo appare anche una sorta di legenda informativa che riporta tutti i dati relativi ai casi totali e anche il numero dei morti di una data zona e anche la tendenza dei casi.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *