Viaggi, arte e cultura

Splendidi parchi e giardini d’Italia, da nord a sud posti incantevoli

Posti incantevoli, parchi e giardini, in giro per gli incantevoli angoli verdi dello Stivale tra fiori, piante e opere d'arte.


Le bellezze naturali d’Italia, spettacolari parchi e giardini. Anche sotto un profilo naturalistico, l’Italia offre scorci incantevoli da nord a sud.

Posti incantevoli, splendidi parchi e giardini d’Italia da Nord a Sud

Ecco un elenco di posti incantevoli e splendi parchi e giardini dello Stivale. Iniziamo dai Giardini della Reggia La Venaria Reale, nei pressi di Torino, patrimonio dall’UNESCO e uno dei parchi più belli e grandi d’Italia.


Il Parco Naturale Cinque Terre, in Liguria, fa scoprire splendidi sentieri immersi nella natura aspra e selvaggia tra coltivazioni a terrazzo. Spettacolari muri a secco e panorami suggestivi sul mare.

Poi, in Veneto vi è l’Orto Botanico di Padova, uno degli orti universitari più antichi al mondo con le sue palme, i cactus, le fontane e le statue che lo impreziosiscono.

In Alto Adige possiamo scoprire i Giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano. Si tratta di una specie di anfiteatro naturale che racchiude paesaggi esotici e mediterranei nonché vedute degli scenari montani circostanti.

Anche in Lombardia, vicino Milano, è posto il “Campo di Tulipani” più famoso d’Italia con i suoi 558.000 fiori; in Toscana si può ammirare il Giardino Nardini di Firenze con la spettacolare fioritura dei glicini.

Nel Lazio, alla periferia di Roma, si trova il Parco Regionale dell’ Appia Antica, un incredibile insieme di natura, storia e paesaggi dove si succedono resti di ville romane, acquedotti, reperti archeologici ed un’abbondante flora e fauna.

Sull’isola di Capri sono ubicati i Giardini di Villa San Michele, capolavoro contenente un’ampia varietà di piante, fiori, opere d’arte e reperti storici.

Infine, in Puglia, nella Murgia occidentale, si possono visitare Altamura (rinomata per il suo pane) e Gravina( conosciuta per la produzione dell’olio d’oliva) tramite un sentiero che rievoca epoche passate dal paleolitico al Medioevo pugliese.

Da visitare anche i fari d’Italia, splendide sentinelle dei mari, che danno valore alle coste italiane. È possibile consultare qui tutte i fari dello Stivale: I fari d’Italia, splendide sentinelle dei mari

Dott. Bruno Cotronei

Bruno Cotronei, magistrato emerito ha svolto per 37 anni l'attività giurisdizionale iniziando correnti di valutazione giuridica utilizzate ora anche dalle Alte Corti; studioso di storia e scienza dell'alimentazione ha approfondito ricerche, per la prima, sull'età contemporanea e,per la seconda,sulle fibre alimentari e la loro incidenza sul regime alimentare; cultore di sport e giornalismo è stato un atleta amatoriale e ha collaborato per molti anni con il Gruppo Editoriale Pellegrini di Cosenza.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *