Economia

Case a un euro sulle Alpi, un’occasione per chi è appassionato di montagna

L'iniziativa nata con Vittorio Sgarbi raggiunge il profondo nord: case a un euro sulle Alpi per chi ha sempre amato il fresco in estate

Nel 2008 Vittorio Sgarbi, all'epoca sindaco del comune trapanese di Salemi, in Sicilia, diede inizio a un'iniziativa volta a rivalutare l'aspetto culturale del luogo. Stiamo parlando della vendita di case al prezzo simbolico di un euro, un'occasione anche per ripopolare alcune zone del comune. A questo progetto si interessarono anche personaggi famosi, tra cui il compianto cantautore bolognese Lucio Dalla. Da quella data a oggi si contano tantissime altre Regioni che hanno fatto lo stesso. Il modello di Sgarbi piace tantissimo ed è stato adottato anche negli USA. Di recente, poi, si è aggiunta alla lista delle Regioni che hanno aderito all'iniziativa anche le Marche. Ma non è finita qui perché, chi vuole, potrà comprare più case a un euro sulle Alpi. Un'offerta interessante per chi ama il fresco in estate e sogna di vivere nella natura incontaminata.

Case a un euro sulle Alpi, chi ama la montagna potrà esaudire il suo desiderio

Il primo luogo interessato alle case a un euro sulle Alpi è la località di Borgomezzavalle. Il comune è situato nell'estremo nord del Piemonte, vicinissimo alla confinante Svizzera. Per chi ama la montagna e i piccoli borghi, con la loro tranquillità, allora non potrà non farci un pensierino sopra.


In effetti sarebbe stupendo potersi svegliare con un'aria diversa, fresca, soprattutto in questa estate che continua ad essere caratterizzata da un caldo infernale. Anche qui, inoltre, le motivazioni che hanno portato a una decisione del genere sono sempre le stesse.

Stiamo parlando di spopolamento, la possibilità di dare la residenza a famiglie con bambini piccoli così da non far chiudere le scuole. E poi ancora la possibilità di rivalutare piccole realtà come queste e tanto altro ancora.

Non solo Borgomezzavalle: un'altra regione del Nord aderisce al progetto di rilancio delle piccole realtà

Ma le case a un euro sulle Alpi non interessano solo la regione del Piemonte. Infatti, possiamo ritrovare lo stesso progetto anche in un'altra Regione dell'estremo Nord. Stiamo parlando della Valle d'Aosta, più nello specifico nel piccolo paese di Oyace.

Qui abitano la bellezza di appena 217 persone a 1400 metri sul livello del mare. Andandolo a visitare, il piccolo borghetto sembra proprio essere un paradiso per chiunque ami la montagna. Le case a un euro sono davvero tante in questa zona e sarebbe un'occasione per chi ha sempre avuto il desiderio di vivere in montagna.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati