Lavoro

Assenze per donazione di sangue, sono coperte da contributi utili alla pensione?

Le assenze per donazione di sangue danno diritto ai permessi retributivi e coperti da contributi figurativi, ma sono utili alla pensione?

Le assenze per donazione di sangue, hanno diritti ad un permesso lavorativo di 24 ore di riposo che decorrono dal momento in cui il lavoratore si assenta dal lavoro. Oppure, in alcuni casi specifici, dal momento in cui viene effettuata. Il giorno di permesso è retribuito regolarmente come una normale giornata lavorativa e sarà pagato dal datore di lavoro.

Poi, il datore di lavoro dovrà rivolgersi all'INPS per ottenere il rimborso, presentando la dichiarazione del donatore in cui dichiara che ha donato il sangue in maniera totalmente gratuita e ha beneficiato del giorno di riposo. Alla dichiarazione del lavoratore deve essere allegata anche il certificato medico della struttura che ha provveduto al prelievo.


Assenze per donazione di sangue, i contributi figurativi

Un Lettore ha posto il seguente quesito tramite la mail di consulenza gratuita:

Sono un lavoratore dipendente iscritto all'AVIS e dono il sangue circa quattro volte all'anno, usufruendo del permesso per giustificato motivo. Ho controllato l'estratto conto INPS e i giorni di permesso risultano, però, volevo sapere se ai fini pensionistici, questi giorni sono utili. Grazie per la risposta.

Non bisogna preoccuparsi perché permessi per donare il sangue sono coperti da contribuzione figurativa. Tale contribuzione è utile sia per maturare il diritto alla pensione di vecchiaia e pensione anticipata, sia per incrementare l'importo.

Potrebbe interessare anche:

>>>Permessi Legge 104: è possibile utilizzare i giorni per una visita senza disabile

>>>La pensione troppo bassa, si può continuare a lavorare finché non aumenta?

Angelina Tortora

Giornalista iscritta all'Ordine dei Giornalisti Campania e ragioniera commercialista iscritta all’ordine dei Revisori Ufficiali dei Conti. Esperta in ambito fiscale e previdenziale, sempre vicino al Lettore nel disbrigo di pratiche e nello svolgimento di quesiti su varie tematiche previdenziali e fiscali. Esperta SEO e formazione.

Articoli collegati